Coppa Italia, 7 gol alle Azalee. Staccato il pass per la sfida con l'Inter

Redazione
Il 2018 del Brescia Femminile inizia con un 7-0 eloquente rifilato alle Azalee (formazione di Serie B) nel secondo turno di Coppa Italia.
 
Tutto troppo facile per la compagine di Piovani, che già nel primo tempo chiude i conti con l'uno-due firmato Heroum e Giacinti. Nella ripresa sale in cattedra Sabatino (tripletta), Ghisi realizza il suo primo gol tra le "grandi" e Giacinti chiude il sipario insaccando il settimo sigillo.
 
Le Leonesse staccano quindi il pass per la prossima gara del trofeo nazionale. Incontreranno l'Inter, che ha eliminato la Torres.
 
AZALEE-BRESCIA CF 0-7
 
AZALEE: Rotella (30’ st Bogni), Gino (30’ st Seghetto), Fransato, Del Raso (25’ st Labanca), Segalini, Crestan, De Luca, Di Lascio (1’ st Peripolli), Ferrario, Masciaga, Tamborini (15’ st Cassataro). (Brunini, Kote). All.: Vizza.
 
BRESCIA CF: Marchitelli; Sikora, Di Criscio, Fusetti, Mendes; Tomaselli (22’ pt Hendrix), Heroum (21’ st Ghisi); Cacciamali (1’ st Bergamaschi), Girelli, Giacinti; Sabatino. (Zanzi, Boglioni, Pettenuzzo, Magri). All.: Piovani.
 
ARBITRO: Gasparotto di Rovereto.
 
RETI: pt 24’ Heroum, 28’ Giacinti, st 6’, 8’ e 18’ Sabatino, 20’ Giacinti, 39’ Ghisi.