Il Ciliverghe affida la panchina a Chiara Baroni

Redazione

Sarà Chiara Baroni l’allenatrice della sezione femminile del Ciliverghe Calcio.

 

L’ex calciatrice, classe ’92, che in serie A ha vinto uno scudetto con la maglia del Brescia e sempre insieme alle Leonesse ha conquistato una Coppa Italia da protagonista contro il Napoli, è stata scelta dalla responsabile tecnica femminile Elisa Zizioli, sua ex compagna proprio in maglia biancoblù.

 

E’ il profilo ideale per avviare il progetto femminile del Ciliverghe, – dichiara la responsabile Elisa Zizioli – un nome su cui hanno subito converso i pensieri miei e della società. Chiara la conosco molto bene, abbiamo condiviso infinite battaglie sul campo, vinto insieme i primi trofei della storia del Brescia ed è bello poter iniziare insieme questa nuova grande avventura. Il progetto del Ciliverghe è solido, il 31 agosto faremo un nuovo Porte Aperte e ad inizio settembre inizieremo l’attività sul campo”.

 

Provo davvero una grande emozione ed un grande onore ad essere stata scelta dal Ciliverghe come prima allenatrice per la sezione femminile. – le prime parole di Chiara Baroni – Quando ho ricevuto la telefonata di Elisa non ci ho impiegato molto a dire di sì alla sua proposta, da qualche mese in me avvertivo la voglia di misurarmi con una nuova sfida sul campo in questa veste, averne l’opportunità in una realtà così importante mi regala una grandissima carica. Avere l’appoggio di Elisa sarà di grande aiuto”.

 

 

 

 

Banner Transped articoli

bsnews