Ripescaggio e ambizione: il Lumezzane Vgz riparte dall'Eccellenza

Redazione

"Due mesi di apnea", così la dirigenza rossoblu ha definito il tempo trascorso tra la fine del campionato di Promozione 2018-2019, che non aveva portato con sè l'agognato salto di categoria, all'ufficialità del ripescaggio in Eccellenza. Ora che è tutto definito, il Lumezzane Vgz può presentarsi nella sua veste 2019-2020, pronto a continuare il suo percorso di rinascita.

 

Sotto gli occhi di due grandi ex come Cristian Brocchi e Marco Cassetti, lunedì durante la presentazione ufficiale è sfilata tutta la nuova rosa, rivista e rivoluzionata nelle settimane precedenti dal ds Gianluigi Gabrieli. La qualità dei singoli non manca, l'esperienza della guida tecnica, affidata ad Andrea Quaresmini, nemmeno. Ci sarà da prendere le misure alla categoria per poi trasferire in campo tutto il potenziale che la nuova squadra sa di possedere.

 

Al di là delle questioni tecniche, il Lumezzane Vgz avanza nel suo progetto di ricostruzione strutturale. Per il presidente Vincenzo Picchi un primo mattone è stato gettato nei primi undici mesi del nuovo corso, ma il processo è appena iniziato: «La prima cosa da fare era ricostruire la credibilittà della società e recuperare la fiducia nel Lumezzane calcio, che resta uno e uno solo nonostante si siano succedute diverse proprietà. Abbiamo gettato basi solide, ritrovando armonia con le società del territorio e costituendo collaborazioni. Abbiamo puntato molto sul settore giovanile, la nostra rete di scout ha portato circa 100 ragazzi in prova, di cui una sessantina è poi stata confermata: numeri che non si vedevano da un pezzo. La prima squadra sta risalendo e lo sta facendo dal campo, perché il ripescaggio è stato un merito acquisito col gioco e coi risultati».

 

LA ROSA

 

PORTIERI: Matteo Guagnetti, Stefano Di Giorgi (Valtrompia).

DIFENSORI: Michele Mutti (Calvina), Andrea Gaspari (Calcio Ghedi), Simone Bacchin (Breno), Simone Palmiero (Ciliverghe), Alessandro Conti (Rezzato), Nicolò Febbrari, Gabriele Prati (Feralpisalò).

CENTROCAMPISTI: Nadir Minotti (Breno), Papa Dadson (Darfo Boario), Vincent Lleshaj (Sirmet Telgate), Matteo Caldara (Castiglione), Davide Paderno, Omar Nadiri.

ATTACCANTI: Nicola Dal Bosco, Mattia Zagari (Breno), Ephraim O'Neal (Breno), Andrea Caldera, Paolo Telò.

 

LO STAFF

 

ALLENATORE: Andrea Quaresmini.

VICE ALLENATORE: Cristiano Donà.

MATCH ANALYST: Franco Bertoloni.

PREPARATORE ATLETICO: Andrea Maestrello.

PREPARATORI PORTIERI: Mauro Rosin, Claudio Ghidini.

MASSOTERAPISTA: Pietro Facchi.

DOTTORE: Alessandro Colosio.

 

LA DIRIGENZA

 

PRESIDENTE: Vincenzo Picchi.

VICE PRESIDENTE: Virginio Zani.

DIRETTORE GENERALE: Luigi Mancini.

DIRETTORE SPORTIVO: Gianluigi Gabrieli.

DIRETTORE TECNICO: Enrico Pellegrini.

RESPONSABILE COMUNICAZIONE: Enrico Danesi.

RESPONSABILE MAGAZZINO: Ermes Svanera.

RESPONSABILE TRASPORTI: Ivano Fabeni.

 

banner assicurazione bottom

bsnews