logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • Eccellenza
  • 1
  • 2

Panchine 2017-18, in Eccellenza e Promozione piovono conferme. Ma Faini e la Bedizzolese vanno verso l'addio, Zobbio verso Iseo, Bresciani può andare a Governolo

Inizia a comporsi il mosaico delle panchine 2017-18, anche se il campionato è ancora aperto dalla D alla Seconda e varie tessere potrebbero modificarsi a seconda del risultato dei play off. Difficilmente a Brescia, però, almeno per Bassa Bresciana, Calcinato, Saiano e Montorfano Rovato che ripartiranno dalle stesse guide tecniche a prescindere da come andrà il terzo turno domenica e mercoledì prossimo.

In Eccellenza, solo tre società bresciane dovrebbero cambiare allenatore: le altre ripartiranno tutte da dove avevano finito, ad esse va aggiunto anche il Rezzato che in D avrà ancora Quaresmini in panchina. Molto probabile l'addio consensuale tra Faini e la Bedizzolese dopo le ultime stagioni ricchissime di successi: è finito un ciclo, l'allenatore saluterà anche se l'affetto per il club resta radicato e già nell'estate scorsa avvenne un dietrofront. Stavolta, però, sembra esserci un candidato serio per la sua sostituzione: è Gianluca Manini, in uscita da Governolo dove Bresciani è un'idea molto concreta. Ma se la gioca con Franzini e Pavesi, in lizza quest'ultimo anche per la Primavera del Brescia.

A Iseo, invece, dove si parlava di ridimensionamento del budget dopo l'avvenuta salvezza, potrebbe sbarcare un Osvaldo Zobbio in cerca di rilancio. Pista da seguire, al momento il favorito è lui, che non tornerà a Orzinuovi dove continuerà il lavoro di Mussa dopo l'ottima stagione d'esordio. Avanti anche Volpi, Beccalossi, Sana e Guerra come da copionePunto di domanda a Castegnato, il futuro della società è ancora tutto da scrivere.

In Promozione, saldato anche il legame tra Raineri e il Coccaglio così come quello tra Novazzi (piaceva anche a Bedizzole) e la Pro Desenzano, già sancito da tempo l'avvicendamento Zanotti-Maccarinelli a Ome, ad oggi la casella vuota è una sola e corrisponde al Montichiari. Anche qui, prima va capito il futuro della società.

Intanto, il Cazzagobornato sul fronte giocatori ha chiuso per Marini come annunciato una settimana fa. Non sono stati confermati, invece, tre big come Frassine, Peli e Sberna: tutti e tre, specie il primo, saranno tra i primi nomi caldi di un mercato giocatori ancora in fase di decollo. A Rezzato, intanto, si attende solo la fine dei play off del Piacenza per chiudere con Franchi. Poi, assalto anche a Pinardi, Obiettivi prestigiosi.

Qui la tabella delle panchine (non sono state incluse le squadre ancora impegnte nei play off):

 

ECCELLENZA

SQUADRA

Stagione 2016-17

Stagione 2017-18

ADRENSE

Volpi

Volpi

BEDIZZOLESE

Faini

MANINI?

CALVINA

Beccalossi

Beccalossi

CAZZAGOBORNATO

Inversini

Inversini

ORCEANA

Mussa

Mussa

ORSA ISEO

Bresciani

ZOBBIO?

RIGAMONTI CASTEGNATO

Crotti

?

BRENO/VALLECAMONICA

Sana

Sana

VOBARNO

Guerra

Guerra

PROMOZIONE

SQUADRA

Stagione 2016-17

Stagione 2017-18

MONTICHIARI

Esposito

?

OME

Zanotti

MACCARINELLI

PREVALLE

Sella

Sella

PRO DESENZANO

Novazzi

Novazzi

UNITAS COCCAGLIO

Raineri

Raineri

VALGOBBIAZANANO

Inverardi

Inverardi

VIGHENZI

Sandrini

Sandrini

  • 1
  • 2
  • 1
  • 2

Liceo-Calvesi