Mercato, il Breno prende Silvestri e aspetta Maccabiti. Il Piancamuno sogna con Prandini. Tris del Gussago e divorzio lampo in casa Pedrocca

Redazione

Il pentolone del mercato di riparazione continua a bollire e a poche ore dalla chiusura delle trattative (domani alle 19) c'è grande fermento.

In Eccellenza spicca l'innesto di Federico Bigatti al Ghedi dal Telgate e il passaggio oltreconfine dell'ex Lumezzane, Darfo e Rezzato Dadson. Il centrocampista è approdato a Trento, alla corte di Antonio Filippini. Un altro addio al Rezzato, l'ennesimo, è quello di Degl'Innocenti, che va a Montecatini. Bodini - svincolato dal Ciliverghe - trova sistemazione al Legnago.

Il Breno, nel frattempo, continua a tessere la sua tela. Maccabiti è vicinissimo, ma bisogna  aspettare che il Darfo lo svincoli. Alla finestra per l'attaccante, però, ci sono anche Governolese e Vigasio. Nel frattempo il dg Calabria ha messo nero su bianco con il centrocampista Nicola Silvestri, prelevato dalla Trevigliese. Chi lascia la casacca granata, invece, è Daniele Prandini (nella foto), nuovo acquisto di spessore per il centrocampo del Piancamuno

Mercato no stop, dunque, in Valcamonica, ma la Franciacorta non è da meno. Il Saiano svincola Guzman e batte un colpo: l'ex Asola Viscardi. Il ds Nicola Cominardi ha portato a Gussago Cangio (dal Saiano), Gustinelli (dal Solleone) e Evans, di ritorno dopo l'esperienza al Vs Lume. In uscita, invece, Bignotti, Stornati, Stagnoli e Ronchi che si accaseranno rispettivamente a Casaglio, Solleone, Concesio e Borgosatollo

A pochi chilometri di distanza il Rodengo Saiano ha ufficializzato l'arrivo di Mattia Scalvini, attaccante proveniente dal Villongo.

Operazioni in uscita per la Bagnolese, che cede in prestito due classe '98: Serafini al Gambara e Chiari al Real Ghedi. Il San Pancrazio blinda la porta con Simone Malenza, prelevato dal Dalmine.

La Voluntas Montichiari dopo gli innesti di Cassini e Rota ha messo nel suo nuovo motore anche Alberti (dal Montichiari) e Apostoli (dalla Virtus Rondinelle), ma pensa a un colpo grosso per l'ultimo giorno di mercato. Intanto ha ceduto Sakrani all'Atletico Carpenedolo e Giuzzi al Villa Nuova. Il Concesio, invece, strappa Lorenzo Bertelli al Bovezzo.

Divorzio inaspettato a Pedrocca. Zanichelli e Bonvissuto a pochi giorni dal loro sì ai biancorossi sono tornati sui loro passi per problemi logistici. Inzago e Romano di Lombardia - i loro paesi di residenza - distano troppi chilometri dal campo di allenamento. Di qui la decisione di fare retromarcia. Il primo andrà allo Sporting Brembate, il secondo alla Cividatese.

 

vaia car

transped foot