logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • 1-categoria

terzotempo evidenza

logo_lnd   PRIMA CATEGORIA
 

La favola di Braga, Picasso e bandiera dell'Urago Mella. Con lo Sporting doppietta da corner: "Merito di mister Serena"

E' un esempio per tutti i dilettanti, di certo a Urago Mella è un'istituzione oltre ad essere il capitano. Riccardo Braga, prossimo ai 34 anni, ha sempre giocato nella squadra di casa (e non è l'unico, Urago in questo è pressoché unica nel panorama del calcio dilettantistico) e ha sempre avuto il fiuto per il gol, pur non essendo un centravanti. Insieme a Naoni, con 8 gol, è il capocannoniere della squadra di Serena e domenica si è ritagliato la propria giornata di gloria, annichilendo lo Sporting Club con due prodezze alla Picasso direttamente da calcio d'angolo.

Leggi tutto...

Coppa Lombardia, i sorteggi delle semifinali: andata in casa per tutte le bresciane

Le 4 bresciane superstiti giocheranno tutte in casa l'andata delle semifinali di Coppa Lombardia. Oggi sono stati effettuati i sorteggi nella sede del Comitato regionale: le avversarie erano già note, le date anche (6 e 20 aprile, le semifinali sono sempre in gara doppia), restava solo da stabilire chi giocasse in casa la prima. Questo l'esito dei sorteggi:

Leggi tutto...

Il derby-recupero delle polemiche lo vince il Sellero: batte 2-1 il Bienno e si riprende quanto era stato tolto

C'era grande attesa per il recupero del derby camuno di Prima Categoria (girone F) tra Sellero e Bienno, la gara valevole per la ventesima giornata che era stata sospesa erroneamente dall'arbitro il 12 febbraio scorso: gli ospiti erano rimasti in 7, il direttore di gara pensò che non da regolamento la partita dovesse terminare (mentre il numero di giocatori era sufficiente per continuare) e mandò tutti negli spogliatoi, salvo poi accorgersi - tardi - dell'errore commesso. Fu errore tecnico, con conseguente gara da rifare: era stata sospesa a 8 minuti dal termine con il Sellero in vantaggio per 4-3.

Leggi tutto...

Coppa Lombardia, gli accoppiamenti delle bresciane in semifinale: si sogna un derby in finale in Terza, Bienno e San Carlo al penultimo passo verso la gloria

Gioie e dolori nella settimana dedicata alla Coppa Lombardia, che diventa sempre più importante man mano che ci si avvicina alla finale. La vincitrice salirà di categoria senza dipendere dal campionato anche se, come requisito fondamentale, non dovrà finire in zona play out. Non è il caso delle 4 bresciane ancora in lizza, sebbene il San Carlo in Seconda stia lottando per non retrocedere. In Coppa, tuttavia, come il Bienno in Prima, sta scrivendo la favola dell'anno. Mentre, in Terza, il sogno è un derby tutto bresciano tra Villa Nuova e Pro Palazzolo, prima e seconda peraltro nei loro gironi in campionato.

Leggi tutto...

Navecortine, il dopo Paderno è Cadei: è lui il nuovo allenatore

Quattro punti nelle ultime otto giornate, nessuna vittoria e una classifica che piange. Il Navecortine è in piena zona play-out, tredicesimo a -3 dalla zona salvezza. Nulla è compromesso, ma questi numeri sono stati fatali a mister Paderno, esonerato dopo il deludente pareggio di ieri contro la Nuova Valsabbia, che ha visto sfumare in modo incredibile il ritorno alla vittoria nonostante la doppia inferiorità numerica degli avversari.

Leggi tutto...

Sergio Lupi, il grande ritorno a 46 anni: "Al mio Verolavecchia mancavano due portieri e allora ho rimesso i guantoni. Era destino che finissi qui"

E' un Highlander vero. E anche un Numero Uno con i fiocchi, per citare due nostre rubriche. Fino a domenica, Sergio Lupi era anche un ex giocatore, ora solo preparatore dei portieri del Verolavecchia, la squadra del suo paese. Poi, improvvisa, l'emergenza tra i pali prima della partita con la capolista Valgobbiazanano: infortunato il titolare Brognoli, a casa con la febbre la riserva Bertoni, tra i pali ci è andato lui per cause di forza maggiore. A 46 anni. Nonostante il 4-0 finale, in favore della dominatrice del campionato, il grande protagonista di giornata è stato proprio Lupi che ha ricevuto l'affetto di compagni e soprattutto degli avversari: "Ho fatto il mio, peraltro, non ho colpe sui gol".

Leggi tutto...

Bagnolese, si dimette Pesciaioli: al suo posto c'è Prandi

L'avventura di Simone Pesciaioli alla Bagnolese è finita. Il tecnico si è dimesso ieri dopo la brutta sconfitta di ieri a San Zeno, che ha confermato il momento negativo dei neroverdi, ora penultimi nel girone G di Prima Categoria con 15 punti all'attivo. La Bagnolese non vince dal 27 novembre scorso, la crisi è conclamata da tempo ma la società aveva sempre difeso il tecnico, che infine ha deciso di farsi da parte.

Leggi tutto...

Il Pralboino ha scelto il nuovo allenatore: è Masiello

Il Pralboino aveva la panchina vacante, dopo le dimissioni di mister Bonfiglio. Domenica è arrivata la prima vittoria dopo il cambio di rotta e oggi è arrivata anche l'ufficialità del nuovo allenatore. La scelta del nuovo tecnico, specifica la società di Prima Categoria (girone H), è stata condivisa all'unanimità da tutto il Consiglio.

Leggi tutto...

Liceo-Calvesi

  • 1
  • 2
  • 1
  • 2