logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • 1-categoria

banner app nuovo

logo_lnd   PRIMA CATEGORIA
 

Lo Sporting Club rileva la Pendolina: affare fatto, Fenotti ds e ripescaggio sicuro in Prima. Barcellandi verso Rodengo

Qualche smentita di rito durante la delicata fase dei play off c'è stata (leggi qui), ma l'affare si farà. La Pendolina, o meglio Park Hotel, verrà rilevata nella prossima stagione agonistica dall'ambizioso Sporting Club Brescia (potrebbe cambiare il nome per dei cavilli regolamentari) che ha già ingaggiato un giocatore come Burzio, già decisivo a Mairano quando militò in Prima Categoria. Dove, salvo clamorosi dietrofront legati ai ripescaggi, militeranno anche i bresciani - quest'anno in Terza - che hanno già scelto il loro direttore sportivo convincendo Livio Fenotti dopo il suo addio al Navecortine. L'operazione è ufficiale. Allenatore sarà Fabrizio Leonardi, con Di Loreto e Calvo a guidare l'asset societario.

Leggi tutto...

Fabio Raineri, il bel gioco al potere: “Fantastico vincere così"

E' tendenza ormai riconosciuta a tutti i livelli quella di distinguere gli allenatori in due categorie: quelli che vincono, anche a costo di penalizzare l'estetica, e quelli che puntano sul gioco, spesso messi in disparte con qualche complimento e poco altro. Nell'annata calcistica appena conclusa c'è chi è riuscito a conciliare entrambe le filosofie, arrivando a centrare, per svariati motivi, una vera e propria impresa.

Leggi tutto...

La mannaia del giudice sportivo: in tre saltano l'ultimo turno play off. Torneo delle Regioni, i convocati bresciani

Mannaia decisamente più snella, quella odierna, dopo le poche partite - pur decisive - dello scorso weekend. Nell'ultimo turno play off, con ogni probabilità ininfluente ai fini della promozione, l'Ome dovrà rinunciare a Ferraro e Romano mentre il Lograto sarà senza Pasinetti. Diffuse, intanto, anche le convocazioni ufficiali per il Torneo delle Regioni. Ci sono 3 bresciani tra gli Juniores, 2 tra gli Allievi e uno solo tra i Giovanissimi.

Leggi tutto...

11 metri di gloria: la domenica da eroi di Gianluca Manini e Paolo Zani, pararigori di Ome e Coccaglio

Dicono che i rigori siano una lotteria, però allora non si spiega il perché alcuni mister li allenino. Dicono anche che tra chi calcia e chi para ci stia tutta la differenza del mondo: uno ha tutto da perdere, l'altro tutto da guadagnare, se prendi cinque gol non ci potevi fare nulla, se ne sbagli uno è solo colpa tua. E quando chi calcia e chi para coincidono?

Leggi tutto...

Borgosatollo-Villanovese, le scuse di Calciobresciano.it al presidente Tony Bertasio

Quando si commette un errore, è giusto alzare la mano e chiedere scusa. Stamattina, seppur per pochi minuti, è stato scritto - in un articolo riguardante la cessione del titolo societario tra Borgosatollo e Villanovese - che il presidente di questi ultimi, Tony Bertasio, avrebbe ricevuto 5 mila euro dal Borgosatollo in merito alla cessione stessa. Ogni giornalista ha le sue fonti ed è tenuto a difenderle per deontologia professionale, stavolta non abbiamo evidentemente verificato al meglio la notizia. Approntate le opportune verifiche, in questo caso tardive, è stato appurato che questo passaggio di denaro non si è mai verificato come ci ha confermato il Borgosatollo stesso oltre che la società Villanovese.

Leggi tutto...

Borgosatollo-Villanovese, dalla fusione alle verifiche. Situazione complessa

Niente fusione, per ora. Borgosatollo e Villanovese stanno ancora trattando per l'acquisizione del titolo sportivo. Dall'intesa per l'acquisizione del titolo sportivo si è passati a una seconda fase di verifiche fiscali da parte del 'Borgo' che si sarebbe trovato, secondo quanto risulta alla nostra redazione, dei debiti da saldare non previsti. Il 'Borgo', intenzionato a rimanere in Prima Categoria nonostante la retrocessione sul campo, si era convinto ad acquistare il titolo sportivo della Villanovese dal presidente Tony Bertasio che, come noto, ha lasciato la gestione del club al San Michele Gardone che rimarrà però in Terza Categoria.

Leggi tutto...

Prima Categoria, tempo di bilancio finale: le cinque promosse e le cinque bocciate della stagione

Tempo di bilanci per Prima, Seconda e Terza Categoria. Ultimato l'ultimo turno di playoff provinciale e le sfide playout il quadro è più completo. Le squadre rimaste in corsa in queste tre categorie sono solo cinque, domenica prossima si giocheranno la possibilità di guadagnare ulteriori posizioni nella graduatoria dei ripescaggi. Sicuramente andrà avanti una squadra bresciana in Seconda, quello tra Cologne e Park Hotel sarà infatti l'ultimo derby stagionale. Intanto, abbiamo scelto le cinque promosse e le cinque bocciate categoria per categoria. Voti alti ovviamente anche per Breno e Pro Desenzano, la cui presenza al top nel pagellone sarebbe stata fin troppo banale, così come inserire tra le bocciate le squadre retrocesse (ne abbiamo scelte due). Partiamo dalla Prima Categoria:

Leggi tutto...

Coccaglio, ecco l'avversario: dopo la rissa tra Universal Solaro e Menaggio, il giudice sportivo punisce questi ultimi

Mistero risolto. Domenica, nel terzo turno play off di Prima Categoria, l'Unitas Coccaglio giocherà contro l'Universal Solaro in trasferta. Oggi, il giudice sportivo si è espresso così in merito alla gara di domenica di questi ultimi contro il Menaggio, sospesa attorno all'intervallo. Questa la spiegazione dei fatti e la decisione assunta:

Leggi tutto...

Liceo-Calvesi

Spas

  • 1
  • 2