logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • 1-categoria

terzotempo evidenza

logo_lnd   PRIMA CATEGORIA
 

Futura Breno, speciale Promozione - Alle radici del trionfo granata: dal dna camuno che scrive la storia al public speaking di mister Giorgi

Primi anni '80, Brescia, anzi, Valle Camonica. Una squadra che veste colori granata sta facendo parlare di sé, i nomi dei giocatori e i numeri dei risultati aleggiano nella Valle e muovono la curiosità di molti. Jerry Fiorini, Beppe Nicoli ed Edo Conti, passandosi il testimone in panchina, hanno appena portato il Breno dal fondo dei dilettanti fino ad una Promozione in cui, allora, il livello era parecchio raffinato. Da sempre, dalla sua fondazione nell'immediato secondo dopoguerra, la squadra di calcio del paese aveva avuto quell'aura magnetica in grado di trascinare tutta la cittadina. Così fu anche in quel 1983 e negli anni successivi. Se entrate in qualche bar, ve lo confermeranno i brenesi stessi, quelli meno giovani. Ve lo spiegheranno loro che aria si respirava al "Tassara" e dintorni in quelle stagioni.

Leggi tutto...

Coppa Lombardia, andata semifinali: bene il Cadignano, pareggia il Cividate, crolla la Villanovese

La notte di Coppa Lombardia regala equamente una vittoria, un pareggio e una sconfitta alla tre bresciane impegnate. Frana in casa la Villanovese contro l'Assago, che ipoteca la finale in Prima Categoria. In Terza, ipotesi derby più che mai viva: il Cividate Camuno impatta 1-1 in casa con la Rovellese, il Cadignano si impone 2-0 sulla Sizianese e vede da vicino il grande sogno. Questo il riepilogo (ritorno tra due settimane, il 14 aprile):

Leggi tutto...

Il Borgosatollo sceglie Giorgio Salomoni: in panchina ci andrà però Fabrizio Colossi

Il Borgosatollo si affida a Giorgio Salomoni per la missione impossibile chiamata salvezza. Il tecnico, che in questa stagione aveva già allenato il Saiano (Seconda Categoria) prima dell'avvicendamento con Marco Seller, subentra a Stefano Medeghini - il primo tecnico stagionale fu Prandi - che si era dimesso lunedì dopo la sconfitta a Gussago.

Leggi tutto...

Mercoledì sera di recuperi: tris Bassa Bresciana per la salvezza, pari tra Odolo e Roè Volciano

Serata di recuperi nei campionati dilettantistici bresciani. Erano di scena il girone H di Prima Categoria e il girone E di Seconda. Convincente tris, fondamentale per la salvezza, della Bassa Bresciana ai danni del Gonzaga. Nel derby Odolo-Roè Volciano, invece, nè vincitori nè vinti: finisce in parità con un vibrante 2-2.

Leggi tutto...

Borgosatollo, si dimette Medeghini. Cercasi allenatore per una salvezza che avrebbe del miracolo

Stefano Medeghini non è più l'allenatore del Borgosatollo, si è dimesso ieri. La sua ultima partita è stata quella di domenica a Gussago dove è arrivata la sconfitta per 1-0, l'ottava in 13 partite sotto la sua gestione. Nessuna vittoria, 5 pareggi e una situazione di classifica drammatica: il 'Borgo' ha una gara in meno, ma è a 9 punti dal penultimo posto della Bagnolese e a 18 dal quintultimo posto. Serve recuperare 9 punti su due squadre, quindi, per approdare almeno agli spareggi nel girone G di Prima Categoria.

Leggi tutto...

Coppa e campionato, tutti gli incastri: come avvenne per la Bedizzolese l'anno scorso, alle bresciane potrebbe bastare la finale per il salto di categoria

Fare calcoli prima era decisamente prematuro, adesso è pericoloso ma ha dei fondamenti di verità. Dalla Promozione alla Terza, sono rimaste 4 squadre in ogni categoria a contendersi la Coppa che consente, alla vincitrice, di accedere al piano di sopra nel campionato successivo (in Promozione, dà il pass per l'ultimo turno play off). A patto che non sia, nel proprio campionato, invischiata nei play out o, peggio ancora, condannata alla retrocessione.

Leggi tutto...

Coppa Lombardia: i risultati della serata. Capriolese, nel recupero Nasto e Cancelli regalano i 3 punti

Tre promosse e due bocciate. Questo l'esito del giovedì di Coppa Lombardia che ha visto impegnate sei formazioni tra Prima, Seconda e Terza. In palio le semifinali di categoria. Due certezze le avevamo, perché due erano i derby di serata: in Prima continua la cavalcata della Villanovese, che supera di misura il Coccaglio; in Terza al Cadignano riesce lo sgambetto al Retroscena Franciacorta. Gli incroci misti sorridono al Cividate Camuno di Terza, costretto a passare dai rigori per aver la meglio dell'Img Calcio. In Seconda escono entrambe le nostre rappresentanti: Cividatese e San Biagio buttano fuori Serle e Real Flero. Nel recupero di Prima, la Capriolese espugna il campo di Carobbio.

Leggi tutto...

Ricordate Di Pasquale? E' tornato dilettante con la squadra del suo paese. E il Cerignola batte ogni record: sale in Eccellenza con 7 giornate d'anticipo

E' stato un giocatore simbolo di un Brescia sfortunato e non all'altezza della Serie A. Roberto Baggio diede l'addio al calcio nel 2004, pochi mesi dopo alle dipendenze di De Biasi arrivò Luigi Di Pasquale dal Gallipoli, all'epoca Eccellenza. Un bel cambio di tendenza, tant'è che le rondinelle sarebbero poi retrocesse la primavera successiva anche se al gigante pugliese, all'epoca 25enne, non si potè rimproverare molto. Visse il suo personale sogno realizzando un gol alla Fiorentina e accumulando 8 presenze. La sua avventura a Brescia finì lì, rimase comunque professionista ancora per qualche anno.

Leggi tutto...

Liceo-Calvesi

  • 1
  • 2
  • 1
  • 2