Il cammino del Pralboino si ferma ai quarti di Coppa. Vince l’Atletico Chiuduno

Redazione

Finisce 1-0 la sfida tra Atletico Chiuduno e Pralboino valida per i quarti di finale di Coppa Lombardia Prima Categoria. I bergamaschi si confermano bestia nera per le bresciane, prima del Pralboino era toccato infatti a Castrezzato e Lograto cadere sotto i colpi dei biancoblù.


Il primo tempo è vivace, con le due formazioni che non rinunciano a proporsi nei pressi dell’area avversaria. Ne nascono numerose palle gol da entrambe le parti, ma le reti rimangono inviolate. Nella ripresa invece esce tutta la brillantezza fisica della formazione bergamasca, che approfitta di un Pralboino sulle gambe per sferrare il colpo decisivo al 70’ grazie a Bosis, che trova l’angolino con un gran tiro da fuori area.


Termina quindi ai quarti il cammino della formazione bassaiola, che ora potrà concentrarsi sulla corsa verso i play-off in campionato.


ATL. CHIUDUNO – PRALBOINO 1-0 (70’ Bosis)


ATL. CHIUDUNO: Azzola, Radaelli, Bolis, Pezzotti, Capoferri, Poloni, Mecca, Bertoli (67’ Cecilli), Bosis (86’ Foresti), Bosio, Zanardi (77’ Macetti). A disp: Chinelli, Imberti, Piantoni, Brogni. All. Marchesi


PRALBOINO: Guindani, Panella, Tortelli, Bonaglia, Besacchi, Zani, Bolentini (57’ Bontempi), Arcari (82’ Bottini), Bravo (51’ Facconi), Morbini (76’ Gatti), Zini. A disp: Rongoni, Ferretti, Mariani. All. Mondolo

 

banner assicurazione bottom

transped foot