Terza categoria, il borsino: la Pontogliese mostra i muscoli, per il Centrolago reazione immediata. La sconfitta del San Paolo fa rumore

Redazione

Tempo di borsino per le squadre di Terza Categoria. Diviso per ogni categoria, il nostro borsino analizza le dinamiche delle formazioni bresciane già nelle ore successive alle partite della domenica. Dividiamo le squadre prescelte in conferme,sorprese,delusioni. Queste le nostre relative all'ultimo turno:

LA CONFERMA: Pontogliese
Serviva una dimostrazione di forza per accrescere le credenziali della Pontogliese (nella foto), sempre più salda in zona play-off e pronta a puntare anche al podio. Lo scontro diretto con la Rudianese ha parlato chiaro: 2-0 e rivali respinti al quinto posto. Il quarto, ora, è nelle mani della squadra di mister Marelli, che dopo la sconfitta con la Pro Palazzolo ha saputo reagire con grande immediatezza.

LA SORPRESA: Centrolago
Sgambetto al Provezze e play-off nuovamente a portata di mano per il Centrolago. Una vittoria di misura (1-0) che è pesantissima, sia perché ottenuta contro la terza forza del girone A, sia perché arriva dopo la deludente sconfitta con il Sarezzo. Ora, però, serve continuità. Domenica si va a Casaglio, da una squadra che punta a vincere per mettere in atto il sorpasso. Massima allerta.

LA DELUSIONE: San Paolo
Passo falso inaspettato per il San Paolo. La sconfitta per 4-2 patita a Castelmella è un tonfo rumoroso che scuote i vertici del girone B, dove numerose squadre sono rimaste ferme a causa del rinvio delle loro partite. Pompiano, Remedello, Gottolengo e Atletico Carpenedolo si leccano i baffi.

 

mc foot

transped foot