Nuova Valsabbia scatenata in queste ore: arrivano Zamboni e Mauro Prandi

Redazione
Dopo aver consolidato la categoria, il nuovo corso della Nuova Valsabbia (Ligarotti ds, Caini allenatore) punta adesso a compiere un ulteriore salto di qualità. Lo dimostra il mercato intelligente compiuto fin qui, con l'innesto di elementi esperti e giovani dall'affidamento sicuro in Prima.
 
Gli ultimi inserimenti in rosa, definiti in queste ore, testimoniano la volontà di disputare un campionato di livello: in mezzo al campo ecco Andrea Zamboni, che dopo l'esperienza a Rodengo, sposa la causa del club valsabbino. Un colpo significativo, fortemente voluto da Ligarotti che in lui ha visto l'uomo a cui consegnare le chiavi del centrocampo. Zamboni, richiesto anche da altre società (Casalromano e Lograto su tutte), ha alla fine optato per la Nuova Valsabbia.
 
Molto richieste anche per Mauro Prandi, il cui nome era sul taccuino di diverse società. L'esperto attaccante diventerà il punto di riferimento offensivo dei gialloverdi, che puntano su di lui come centravanti da doppia cifra. Affare definito, con l'ex Bedizzolese e Asola pronto a mettersi a disposizione del nuovo tecnico Caini. La Nuova Valsabbia ora non puó più nascondersi.
 

banner assicurazione bottom

transped foot