Vighenzi ai nastri di partenza: "Primo obiettivo salvare la categoria"

Redazione

Una Vighenzi giovane, quella che si presenta ai nastri di partenza in Promozione, con l'obiettivo primario di confermare la categoria e far crescere i prodotti del settore giovanile.


La rosa è stata presentata lunedì 19 al FoodBall Pub di Padenghe, con ben 12 giovani aggregati alla prima squadra. Importante il lavoro dei vari staff del settore giovanile in questi anni, che hanno lanciato svariate stelle nel panorama professionistico e in Eccellenza. Fiore all'occhiello Ndrecka, che si è messo in luce con il Chievo Verona la scorsa stagione e ora aggregato alla rosa della Lazio. In ambito professionistico anche Apollonio e Tirelli, ora in maglia Feralpisalò. Scendendo in Serie D troviamo Kullaj, Dagani e Brunelli, mentre numerosi i giovani lanciati dagli Allievi regionali della Vighenzi nelle varie squadre di Eccellenza, come Raffa, Girardi, Bosetti, Bonazzi e Hassan.


Discorso giovani al centro delle dichiarazioni anche del presidente Marcello Melda: "Siamo giovani ed entusiasti: una grande famiglia che lotta insieme.", e del capitano Cella: "Possiamo fare bene, i giovani mi piacciono. Ma i capitani sono anche Veronesi e Visioli". Più concentrato sugli obiettivi stagionali invece mister Faini: "Primo obiettivo salvare la categoria".


Di seguito la rosa della prima squadra biancoazzurra:


PORTIERI: Contrini Nicola ('98), Pizzamiglio Lorenzo ('99).
DIFENSORI: Cella Giovanmaria ('89), Marini Marco ('00), Veronesi Nicola ('87), Visioli Camillo ('84), Bodei Isac ('99), Diodato Matteo ('00), Cigala Michele ('02), Canziani Lorenzo ('01), Bellandi Simone ('00).
CENTROCAMPISTI: Diop Omar ('97), Bignotti Lorenzo ('84), Mari Simone ('02), Cavagnini Simone ('98), Viola Edoardo ('01), Dossena Nicola ('00), Formenti Riccardo ('01), Beltrami Marco ('98).
ATTACCANTI: Casella Michele ('95), Da Silva David ('96), Negrello Marco ('89), Nguetta Lorenzo ('00), Faini Samuele ('98).

 

banner assicurazione bottom

bsnews