logo_seried   Serie D

Emanuele Filippini e quella domenica al Via del Mare: “Incrociando gli sguardi abbiamo trovato la forza per onorare Vittorio. Sono contento per il Cili, si merita un palcoscenico così prestigioso”

27 gennaio 2002, apparentemente una domenica di Serie A come tutte le altre. Calcio di inizio previsto per le ore 15.00, giornata soleggiata, buon riscontro di pubblico sugli spalti. Per il Brescia una trasferta ostica sul campo del Lecce, in uno scontro diretto da non fallire.
Redazione
in Serie D

Il Ciliverghe trova il portiere di Coppa: a Lecce con Paolo Trilli

Tra i tormentoni dell'estate, il posto vacante in porta per il Ciliverghe occupava un posto alto nella graduatoria. Perso Lancini, passato non senza dispiacere a Rezzato, il club gialloblu ha scandagliato il mercato per cercare un degno sostituto, preferibilmente giovane.
Redazione
in Serie D

Darfo Boario, i convocati per il primo giorno di lavoro. Attacco a prova di bomba, centrocampo ancora da puntellare

Anche il Darfo Boario, come il Rezzato (e prima di loro il Ciliverghe), si è rimesso oggi al lavoro. E' cominciata sotto il diluvio la preparazione precampionato della Prima Squadra: questa mattina, sul sintetico del Comunale, mister Del Prato ha effettuato la prima seduta di allenamento sotto la pioggia battente. Domani sono in programma i test atletici. Questo l'elenco dei 23 convocati, l'attacco è a prova di bomba con i nuovi acquisti Vaglio e Maccabiti insieme ai confermati Spampatti, Ademi e Galelli. Potrebbe ancora mancare una pedina invece in mezzo al campo:

Redazione
in Serie D

Rezzato, primo giorno di lavoro a Botticino. Da mercoledì il ritiro a Dimaro: tutti i convocati a disposizione di Quaresmini

E' stata la regina dell'estate. Non solo a Brescia, in tutta la Lombardia. Nessuno ha speso e investito come il Rezzato, determinato a recitare un ruolo d'assoluto protagonista nel primo anno in Serie D. Da oggi, la squadra è al lavoro a Botticino dove resterà ad allenarsi sino a mercoledì prima di partire per il ritiro a Dimaro.

Il mercato potrebbe non essere nemmeno finito, ma la rrosa a disposizione di mister Quaresmini è di indiscutibile livello: la società ha operato come meglio non poteva. Ora, però, arriva il momento più complesso e stimolante: trasformare le aspettative in realtà.

Questa la rosa al lavoro da oggi:

Redazione
in Serie D
 

bsnews

transped foot