logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • serie d

terzotempo evidenza

logo_seried   SERIE D
 

Piacenza e Parma da record in Serie D, ma le lombarde non si uniscono al coro di elogi: dovevano giocare nello stesso girone, perché le hanno separate?

Stanno disputando una corsa parallela e a distanza, anche se sono molto vicine. Non solo per la categoria, la medesima, la Serie D. Anche geograficamente: da Piacenza a Parma ci vogliono trequarti d'ora in macchina, eppure a inizio stagione dopo l'estate delle polemiche furono collocate in due raggruppamenti diversi. 'Piace' con le lombarde nel girone B, Parma insieme ad emilianoromagnole ma anche venete e toscane nel girone D. Già all'epoca, qualcuno aveva fatto buon viso a cattivo gioco ma ora, dopo due giornate di ritorno e un ritmo forsennato da parte di entrambe, da più parti sui social si leggono messaggi nemmeno troppo velati di polemica da parte delle squadre lombarde.

Leggi tutto...

Serie D, il Ciliverghe ci mette poca Virtus: brutta sconfitta in terra orobica

Brutta battuta d'arresto per il Ciliverghe, che cade sul campo della Virtus Bergamo e non riesce a trovare continuità dopo il bel successo sull'Inveruno con cui aveva aperto il girone di ritorno. Fatali due disattenzioni assolutamente evitabili nel corso del primo tempo, segno che forse la trasferta in terra orobica è stata interpretata con un pizzico di superficialità di troppo. Il posizionamento in graduatoria resta buono, ma forse era legittimo pretendere qualcosa in più anche oggi.

Leggi tutto...

Il Ciliverghe supera l'Inveruno e rimane aggrappato al treno playoff. Tabellino, risultati odierni con marcatori e classifica aggiornata

E' Fausto Ferrari a regalare una vittoria tanto sofferta quanto pesante al Ciliverghe, che ritrova in un sol colpo solidità e tre punti. Decisivo il guizzo dell'esperto attaccante a metà ripresa, che bagna come meglio non si può il 2016 ufficiale delle squadre bresciane. Ecco il resoconto della ventesima giornata e la classifica aggiornata:

Leggi tutto...

Il terzo ko del Ciliverghe fa arrabbiare Quaresmini: "Mi prendo le mie responsabilità, lo facciano però anche i giocatori..."

La stagione del Ciliverghe sin qui resta più che positiva, ma le ultime tre sconfitte consecutive, arrivate proprio nel momento in cui sembrava che i bresciani fossero pronti per puntare ai play off, hanno riacceso vecchi campanelli d'allarme. La squadra non ha continuità e servirà un risultato positivo contro il Caravaggio, domenica, per tenere a debita distanza la zona play out e passare un Natale completamente sereno anche se, pensando a dov'era la squadra l'anno scorso di questi tempi, lo champagne andrà comunque stappato.

Leggi tutto...

Dopo Inversini, un altro bresciano esonerato nella Bergamasca: Mauro Bertoni via da Ciserano, era sesto in classifica...

L'esonero di Luca Inversini alla Virtus Bergamo, circa 3 settimane fa, ci aveva stupito. Quello odierno di Mauro Bertoni, al Ciserano, ci ha lasciato completamente di stucco. Il tecnico bresciano, arrivato quest'anno nella società di Serie D dopo la felice esperienza nelle giovanili della sua Cremonese, era sesto in classifica con 24 punti, a una lunghezza dalla zona play off, in un girone - quello in cui è incluso anche il Ciliverghe - dominato dal Piacenza che ha già fatto il vuoto sulle rivali. Il Ciserano aveva sì perso le ultime due gare interne con Seregno e Lecco, ma in mezzo c'era stata la vittoria nel derby sul Mapellobonate e, nel complesso, un ruolino di marcia con 6 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte non può certo considerarsi deludente.

Leggi tutto...

Ciliverghe, piccolo grande miracolo bresciano: quarta vittoria consecutiva, miglior paese d'Italia dalla A alla D nel rapporto punti-abitanti

Se ne parla poco, forse perché il Piacenza primo a 40 punti sta facendo diventare piccole tutte le avversarie. Forse perché il Ciliverghe ci ha abituato bene nell'ultimo periodo. Ma, dopo la quarta vittoria consecutiva di ieri (quinto risultato positivo: 13 punti in 5 incontri), la squadra di Quaresmini ha agganciato il quarto posto solitario in un girone complicato come quello lombardo, sogna i play off - se verranno disputati - e, in attesa dei ritocchi del mercato invernale (Ferrari è virtualmente un giocatore del 'Cili', Bertazzoli ieri e Vigani prima avevano comunque già assicurato un bel bottino nel reparto avanzato), si gode un altro primato.

Leggi tutto...

Virtus Bergamo, per la crisetta paga Inversini: esonerato il bresciano, al suo posto Madonna

Un fulmine a ciel sereno, così come per Aldo Nicolini. Perché la Virtus Bergamo è stata ad inizio campionato la squadra rivelazione del girone B di Serie D e ad oggi, pur da neopromossa, sarebbe salva. Luca Inversini, che l'anno scorso pilotò l'Alzanocene alla vittoria dell'Eccellenza ed è rimasto l'allenatore dei bergamaschi dopo la fusione estiva con l'Aurora Seriate (altra società dove vinse un campionato d'Eccellenza), da oggi non è più il tecnico in carica. Al suo posto Armando Madonna, che esordirà tra due giorni nel turno infrasettimanale della Grumellese, dove in estate un altro bresciano (Lamberto Tavelli) è stato esonerato addirittura ancor prima di partire.

Leggi tutto...

Mercoledì di Coppa, doppia delusione bresciana: Ciliverghe travolto in casa, la Primavera beffata al 118' dal Cesena

Non è stato un buon mercoledì di Coppa per le bresciane. Due partite in casa, due sconfitte, due eliminazioni definitive. Il ko più pesante arriva per il Ciliverghe, che viene tramortito in casa per 4-0 dalla Virtus Vecomp nel secondo turno della Coppa Italia di Serie D. Diverse attenuanti per Quaresmini, che ha schierato 9 giovani ed è rimasto in dieci al 44' del primo tempo per il cartellino rosso al portiere Ferrari, con il conseguente gol dell'1-0 segnato su rigore dal bresciano Pedrinelli. Nella ripresa, i veronesi hanno preso il largo con Armani, Visentini e Lechtaler. Testa ora proiettata sulla delicata gara di domenica, in casa contro la Bustese.

Leggi tutto...

Liceo-Calvesi

  • 1
  • 2
  • 1
  • 2