logo_seried   Serie D

Serie D, 13^ giornata: il Darfo fa suo il derby, SDL Area Rezzato in goleada a Trento (che esonera l'allenatore, pronto De Paola?). Successo pesante per il Lume

Non si ferma la corsa del Darfo Boario, che espugna anche Mazzano e si conferma in vetta alla classifica insieme alla Pro Patria, vittoriosa contro lo Scanzorosciate. Una gara ben gestita dai camuni, che non si sono abbattuti dopo lo svantaggio iniziale riuscendo a ribaltare la contesa grazie alla doppietta di Zanardini (pregevole la rete in acrobazia) e al guizzo finale di Lauricella. Inutile il successivo gol di Bodini. Altra battuta d'arresto invece per il Cili, che dopo il ko di Levico incappa in un'altra sconfitta. Si allontanano in maniera forse decisiva le prime posizioni della graduatoria.
Redazione
in Serie D

Il derby Ciliverghe-Darfo di domani è anche la partita speciale di Filippo Comotti: "Abito a cento metri dallo stadio del Darfo nel quale da piccolo andavo a tifare. Ma ora c'è solo il Cili"

Non veniteci a raccontare che tutte le partite sono uguali. Che contano tutte tre punti, che contro le ex non ci sono stimoli supplementari, che battere una rivale storica, vincere uno scontro diretto, trionfare in un derby non lascia un sapore differente nell'anima. Il calcio non è uno sport emotivamente piatto - ammesso che ne esistano - ma al contrario vive di quei grandi appuntamenti che no, non capitano tutte le domeniche. Il contesto, la storia e la geografia alterano la percezione dei match e, di conseguenza, la posta in gioco. Per Ciliverghe-Darfo, sfida di cartello nel programma bresciano di domani, sarà molto alta. Mentre per Filippo Comotti sarà semplicemente "la" partita.

Redazione
in Serie D
 

bsnews

transped foot