logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • serie d
  • 1
  • 2
  • 3

SERIE D, 17^ giornata: Darfo, folle rimonta e primo posto in solitaria. Bertani stende l'Sdl Area Rezzato

Mai dare per spacciato questo Darfo. Nemmeno sotto di due gol in una partita in cui per ottanta minuti la compagine di Del Prato sembrava irriconoscibile, anche per merito di un coriaceo Calcio Romanese guidato in panchina da Nicolini e con diversi bresciani in campo.
 
Nel giro di nove minuti, i camuni ribaltano la contesa con un gol di Lucenti e la doppietta di Vaglio, l'ennesimo segnale di come chiunque in questa strada riesca sempre a dare un enorme contributo. La bella notizia per il Darfo è il contemporaneo pareggio della Pro Patria, bloccata sullo 0-0 in quel di Levico. Ora i neroverdi sono da soli al comando della classifica e vincere anche domenica prossima a Grumello rappresenterebbe il viatico ideale in vista dello scontro diretto del 17 dicembre.
 
Osserverà invece un turno di riposo l'Sdl Area Rezzato, che avrà dunque tempo per capire cosa non è funzionato nelle ultime due partite. Le sconfitte con Darfo e Lecco allontanano Franchi e compagni dalle due squadre al comando, che se tra sette giorni dovessero vincere scaverebbero un divario di non poco conto. I margini di errore sono sempre meno.
 
 
DARFO BOARIO-CALCIO ROMANESE 3-2 (44' Zenoni (rig.),  st 20' Dianda, 35' Lucenti, 42' Vaglio (rig.), 44' Vaglio)
 
Darfo Boario: Petrisor, N.Filippi, Lucenti, Bakayoko, Savoini, Muchetti, Panatti, Zanardini (18' st Vaglio), Galelli (45' st A.Forlani), Spampatti (28' st Lauricella), Nibali. (Rdifi, Lebran, Bruno, Fratus, Rizzi, Mondini). Allenatore: Del Prato
 
Calcio Romanese: Mazzetti, Zendrini, Bianchi, Zanoni, Benzoni, Dianda, Bressanelli, Trovesi, Marchesi (18' st Belotti), Vitari, Reccagni. (Belloli, Michi, Bena, Singh, Guariniello, Mazzoleni, Andrea Forlani). Allenatore: Nicolini
 
Arbitro: Casalini di Pontedera
 
 
LECCO-REZZATO 2-1 (43', 76' Bertani, 93' Ruopolo)
 
Calcio Lecco 1912 (3-5-2): Nava; Luoni, Rea, Scaglione; Mureno; Compagnone, Cavalli (dal 37′ s.t. Zammuto), Bignotti (dal 22′ s.t. Meyergue), Moleri (dal 42′ s.t. Visconti); Cristofoli (dal 48′ s.t. Castagna), Bertani (dal 45′ s.t. Ghidinelli). A disposizione: Guagnetti, Mortara, Colombo, Szekely. All. Alessio Delpiano.
 
Rezzato (4-4-2): Lancini; Ruffini M., Ruffini L. (dal 12′ s.t. Picozzi), Tagliani, Licini; Dadson (dal 33′ s.t. Cazzamalli), Jadid, Mecca (dal 6′ s.t. Sane); Minincleri (dal 22′ s.t. Bellazzini); Bertazzoli, Franchi (dal 6′ s.t. Ruopolo). A disposizione: Bonometti, Gurini, Selvatico, Ambrosini. All. Emanuele Filippini.
 
Arbitro: Jacopo Bertini di Lucca (Maicol Ferrari e Dario De Cristofaro di Rovereto).
Note: terreno in discrete condizioni; spettatori 700 circa; ammoniti: Rea (L) e Franchi, Jadid, Ruffini L. (R); angoli: 4-4; recuperi: 0′ e 5′; espulso Jadid (R) al 44′ s.t. per doppia ammonizione.
 
 
 
  • 1

transped 300x400

Colonna 4