2^ giornata, il riepilogo: il Breno compie l'impresa

Redazione
Due vittorie, un pareggio e una sconfitta.
 
Dopo il disastro della prima giornata, tornano a sorridere le compagini bresciane di Serie D.
 
L'impresa di giornata è quella del Breno, che in rimonta sigla nel finale il successo su una squadra di valore come il Crema. Non sbaglia nemmeno il Cili il debutto casalingo, ok con Mozzanica e Confalonieri.
 
Note meno liete da Franciacorta, che si fa raggiungere nel finale da un rigore di Bosio, e soprattutto dalla Calvina, a secco e ferma a quota zero punti. 
 
 
Girone D
 
BRENO-CREMA 2-1 (25' Kouadio, 48' Tagliani, 89' Tanghetti)
 
BRENO (4-3-1-2): Serio (c), Sorteni, Ndiour, Galati, Marku (35’ st Zanoni), Tagliani, Crea (45’ st Zampatti), Capitanio, Moraschi (21’ st Tanghetti), Magrin, Triglia. A disp. Botti, Bianchi, Szafran, Baccanelli, Merkaj, Perego. All. M. Tacchinardi.
CREMA (3-4-3): Zanellato, Palla (35’ st Corna), Giosu, De Angeli, Grea, Porcari (27’ st Fusi), Pagano, Kouadio (35’ st Geroni), Ferrari (21’ st Corioni), Pignat, Fall. A disp. Perrella, Missaglia, Campisi, Gomez, Rovido. All. A. Tacchinardi.
ARBITRO: Selvatici di Rovigo.
AMMONITI: Grea (C), Magrin (B), Marku (B), Ndiour (B), Galati (B), Palla (C), Ferrari (C), Tagliani (B), Pignat (C).
NOTE: 300 spettatori circa.
 
CALVINA-FANFULLA 0-2 (19' Laribi, 63' Fabiani)
 
CALVINA (4-3-3): Garletti; Zanolla, Chiari, Sorbo, Broli; Crema (32' st Veneziani), Brunelli, Delcarro; Maffioletti (19' st Gbelle), Recino, Bracaletti. (Sellitto, Perez, Gregorio, Delmonaco, Pellegrini, Turlini, Colpani). Allenatore: Matteo Serafini.
FANFULLA (4-3-3): Cizza; Baggi (34' pt Aprile), Toure (1' st Fabiani), Pascali, Negri; Bertelli (26' st Rossi), Laribi, Brognoli; Palmieri (16' st Radaelli), Catta (1' st Zaccaro), Scaramuzza. (Minerva, Bernardini, Arodi, Sylla). Allenatore: Andrea Ciceri.
ARBITRI: D'Ambrosio di Collegno; assistenti: Landucci di Pisa e Cioce di Pisa.
NOTE: ammoniti Delcarro, Sorbo, Brunelli; Aprile, Bertelli, Radaelli. Recupero: 4' e 4'.
 
CILIVERGHE-MEZZOLARA 2-0 (58' Mozzanica, 75' Confalonieri)
 
CILIVERGHE (4-3-1-2): Valtorta; Licini (30’ st Avesani), Sanni, Minelli, Menni; Mozzanica, Vignali (14’ st Comotti), Franzoni (42’ st Scalvini); Ait Bakrim (31’ st Miglio); Berta (25’ st Confalonieri), De Angelis. A disp.: Magoni, Manu-Aning, Garofalo, Coulibaly. All.: Carobbio.
MEZZOLARA (3-5-2): Malagoli; Pappaianni, Maioli (42’ st Salcuni), Montebugnoli; Kharamoud, Mutti (46’ st Boschini), Roselli (30’ st Negri), Lo Russo (20’ st Rossi); Ianniello, Sala (19’ st Rizzi), Sereni. A disp.: Albertazzi, Aguiari, Mazzoni, El Bouhali. All.: Togni.
ARBITRO: Santarossa di Pordenone.
AMMONITI: Sala, Sanni, Licini, Roselli
 
FRANCIACORTA-CORREGGESE 1-1 (50' Laner, 89' rig. Bosio)
 
FRANCIACORTA: Arrighi, Ruffini, Lamberti (31’ st Bithiene) Laner, Rossi, Ferri, Torri, Giorgino, Bertazzoli, Bardelloni (31’ st Zambelli), Andreoli (26’ st Guerini). A disp. Festa, Fiorentino, Farimbella, Zugno, Paradisi, Mangiarotti. All. Volpi.
CORREGGESE: Sorzi, Ghizzardi, Calanca (31’ st Bosio), Valeriani, Sarzi Maddidini, Casini, Carrasco (40’ st Fattori), Landi, Franchini (1’ st Riccò), Saporetti (1’ st Bertozzini) Messori (36’ st Retucci). A disp. Nicolosi, Binini, Barbieri, Fiorini. All. Serpini.
Arbitro: Stabile di Padova:
Note: espulso Valeriani (C) al 42’ pt per gioco violento. Ammoniti Calanca, Giorgino, Laner.
 

banner assicurazione bottom

bsnews