Rezzato, arriva anche Marzeglia: è il quarto acquisto dal Piacenza 2015-16. Davanti restano solo Maccabiti e Ruopolo tra i "vecchi"

Redazione

Era definito da giorni, ora è anche ufficiale. Numeri da capogiro, quelli offerti dal Rezzato. E quelli dei gol segnati nelle ultime stagioni da Adriano Marzeglia, 20 reti nel Piacenza 2015-16 in D e 9 nell'ultima stagione in Lega Pro con la maglia del Renate. L'affare è stato sigliato oggi ed è il quarto giocatore, alla corte di Quaresmini, che giocava nel Piacenza due anni fa: dopo Cazzamalli, Franchi e Ruffini (ufficioso come Siniscalchi), ora anche un centravanti che farà coppia con Bertazzoli e potrebbe essere impiegato anche in un tridente insieme a Franchi o a Minincleri, altro ex Piacenza pronto ad arrivare alla corte di Musso. Così come resta altamente probabile l'arrivo di Caridi.

 

Ma del Rezzato vincente in Eccellenza, chi resta? Pochi. Specie in attacco, dove solo Maccabiti e Ruopolo resteranno in rosa. Lorenzi è già ad Adro (con Lonardi), Zagari partirà come Ndiaye (in prestito). Dadson è il perno del centrocampo da cui ripartire, potrebbe restare anche Lleshaj (è in corso una trattativa), in difesa si potrebbe fare ancora affidamento su Fantoni. Il Rezzato ha cambiato passo e vuole vincere il campionato, non si nasconde più se mai lo ha fatto.

 

vaia car

transped foot