Le squadre giovanili dei prof al San Filippo per l'11° Memorial Guido Settembrino

Redazione

Giovani professionisti crescono. E lo fanno per l'undicesima volta anche grazie al "Memorial Guido Settembrino", torneo riservato alle giovanili di alcune squadre professionistiche e quest'anno in memoria anche di Fusto Corsini e Cesare Pettinari.

Da domenica11 giugno l'appuntamento è presso il centro sportivo San Filippo a Brescia con una giornata che vedrà in campo le categorie Giovanissimi 2003 e Pulcini 2006 e la solita cura organizzativa della Medea Sport (supportata da Brescia Calcio, Comune di Brescia, sezioni provinciale Figc e Aia).

Tutte italiane le protagoniste di quest'anno. Tra le file dei Giovanissimi ci saranno Inter, Napoli, Fiorentina, Atalanta, Vicenza, Hellas Verona, Brescia e Feralpisalò; mentre per i Pulcini le formazioni di Inter, Juventus, Atalanta, Brescia, Feralpisalò e Lumezzane.

Calcio d'inizio alle ore 9 di domenica 11 giugno con la prima fase dei Giovanissimi: incontri a eliminazione diretta per sancire i nomi delle quattro semifinaliste che si affronteranno nel pomeriggio (le perdenti si scontreranno nel 1° "Memorial Fausto Corsini").

Alle 14.30 avrà inizio invece il torneo dei Pulcini: partite di sola andata e una classifica che così decreterà la vincitrice del 4° "Memorial Cesare Pettinari".

Un Memorial Guido Settembrino che si unisce al ricordo di altri due uomini spesisi nel nomedello spirito sportivo come Pettinari e Corsini. In particolare, quest'ultimo torna nelle accorate parole del presidente Medea Sport, Roberto Beccalossi: "La sua perdita, per noi che eravamo abituati a lavorare ore e ore insieme a lui, è stata davvero un bruttissimo colpo. Siamo però certi che, proprio il proposito di continuare a far procedere nel migliore dei modi la nostra competizione calcistica giovanile insieme a sponsor e aziende che credono in quello che facciamo, sia il modo migliore per seguire il percorso iniziato da Guido, Cesare e Fausto".

 

stands

transped foot