logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • serie d
  • 1
  • 2

Ciliverghe, missione compiuta: battuta la Pro Patria, resta solo la Virtus Bergamo sulla strada per il grande sogno

Il Cili soffre, ma alla fine strappa il pass per la finale playoff che si disputerá sempre a Mazzano domenica prossima. Che la gara contro la Pro Patria non fosse una passeggiata si sapeva, l'inizio di gara è infatti tutto a favore dei bustocchi, con Lancini che salva i gialloblu in almeno un paio di circostanze.
 
Ci pensa Galuppini, con una "maledetta" dai venti metri, a togliere le castagne dal fuoco, ma la Pro Patria non si arrende e subito, a inizio ripresa, trova la rete del pari con Disabato. Gli uomini di Javorcic continuano a spingere e chiamano più volte Lancini all'intervento, ma l'uomo decisivo è Chinelli, entrato nel primo tempo al posto dell'infortunato Bertazzoli. Il prodotto del settore giovanile del Lumezzane si avventa su un pallone al limite dell'area e con un pallonetto supera Gionta. Inutili gli assalti finali della Pro, che devono anche registrare l'espulsione di Colombo. L'ultima emozione di una gara che consegna al Cili la possibilità di sognare ancora in grande.
 
IL TABELLINO
 
CILIVERGHE-PRO PATRIA 2-1
 
Reti: 25' Galuppini, 48' Disabato, 67' Chinelli
 
Ciliverghe: Lancini, Andriani, Bithiene, Carobbio, Minelli, Roma (69' Cortinovis), Del Bar, Vignali, Bertazzoli (34' Chinelli), Galuppini, Ragnoli (79' Trajkovic). A disposizione: Poffa, Paderno, Cortinovis, Mozzanica, Trajkovic, Semmah, Minelli, Chinelli, Barwuah
 
Pro Patria: Gionta, Scuderi, Barzaghi, Di Sabato (63' Bortoluz), Zaro, Ferraro, Piras, Colombo, Cappai, Gherardi, Pedone. A disposizione: Monzani, Angioletti, Garbini, Tondini, Santic, De Vincenzi, Scanu, Casiraghi, Bortoluz
  • 1
  • 2
  • 1
  • 2
  • 3

Liceo-Calvesi