Al tramonto anche l’era Castagnini. Il nuovo direttore sportivo del Brescia sarà Nicola Salerno

Redazione

Da ieri sera Renzo Castagnini non è più il direttore sportivo del Brescia Calcio. La decisione di Cellino di sollevare dall'incarico l'ex braccio destro di Sagramola sarebbe stata dettata da una gestione societaria non all'altezza delle aspettative del patron nel mese in cui si trovava a Miami.

A prendere il posto dell'ex direttore sportivo di Salernitana e Genoa è Nicola Salerno, reduce dall'esperienza di Palermo dello scorso anno. Salerno ha incontrato Cellino nella sede del Brescia ieri, nel tardo pomeriggio, per una riunione con i vertici della società e mister Marino. Si è parlato di progetti imminenti e di mercato.

Con l'addio di Castagnini se ne va anche l'ultimo rappresentante del Brescia degli ultimi anni, che con Sagramola e Bonometti ha centrato due salvezze consecutive nel campionato cadetto. Il patron Cellino si affida ad un suo uomo di fiducia, già direttore sportivo di Cagliari e Leeds. Nel palmarès del direttore sportivo di Matera spiccano la promozione in Serie A ottenuta con il Cagliari nella stagione 2003/2004, le numerose finali play-off raggiunte nel campionato cadetto, e le esperienze internazionali con Leeds e Watford.

L'ufficialità arriverà nei prossimi giorni, ma Salerno è già al lavoro per portare a Brescia nuovi volti per affrontare il girone di ritorno con maggior sicurezza.

 

bsnews

transped foot