Premi   Giovanili

Juniores - Risultati e marcatori di sabato 14 ottobre

Calciobresciano.it apre una finestra sul più prossimo futuro del calcio nostrano e vi porta, prima di tutti, sui campi provinciali, regionali e nazionali calcati dalle nostre formazioni Juniores. Questi i risultati e i marcatori di ieri su tutti i campi.

Redazione

"Informarsi per formarsi", a Montichiarello partenza con il botto: oltre duecento persone presenti nel primo incontro targato Voluntas Montichiari e Inter

Oltre duecento persone hanno assistito al primo incontro del corso "Informarsi per formarsi", promosso dalla Voluntas Montichiari in stretta collaborazione con l'Inter. Il Centro di Formazione nerazzurro, l'unico presente nella provincia bresciana, ha messo a disposizione di tutto il territorio una serie di incontri completamente gratuiti incentrati su alcuni temi che riguardano il settore giovanile.
Redazione

Giovanili nazionali e regionali, weekend magico per la Feralpisalò. Il Vobarno balza al comando negli Juniores Regionali B. Bagarre al vertice tra gli Allievi Regionali: 6 squadre in 3 punti

Nel sabato senza Primavera la Berretti della Feralpisalò si prende la scena offrendo gol e spettacolo contro la Triestina, sconfitta 5-1. Il club gardesano sorride, e ne ha validissime ragioni, anche per la vittoria dei suoi Under 17 contro il Santarcangelo, un 3-1 che certifica il primato in solitaria a +1 sul Vicenza.

Redazione

Juniores - Risultati e marcatori di sabato 7 ottobre

Calciobresciano.it apre una finestra sul più prossimo futuro del calcio nostrano e vi porta, prima di tutti, sui campi provinciali, regionali e nazionali calcati dalle nostre formazioni Juniores. Questi i risultati e i marcatori di ieri su tutti i campi.

Redazione

Juniores Regionali, l'Adrense centra il quinto successo consecutivo. Doppietta di Brambilla per volare sempre più in alto

Cinque su cinque. L'Adrense delle meraviglie continua a mietere vittime nel girone A del campionato Juniores Regionale e vola a quota 15 imponendosi 2-0 sulla Castellana dopo un match scorbutico nel corso del quale i bianconeri non hanno brillato ma non hanno nemmeno sofferto, mostrando solidità difensiva e capacità di trovare l'acuto decisivo anche quando l'orchestra non è perfettamente armonica. Là davanti ci ha pensato Brambilla a trovare il modo per scardinare il fortino mantovano, trascinare i suoi e conquistare la palma di migliore in campo.

Redazione
 

bsnews

transped foot