Premi   Giovanili

Trofeo Bresciaoggi, Juniores: ecco chi passa agli ottavi. Avanti quasi tutte le big, grandi escluse Travagliato e Vallecamonica

Sfide quasi tutte all’insegna dell’equilibrio quelle valide per i sedicesimi di finale del trofeo “Bresciaoggi”, competizione storica in cui spesso il gap tecnico tra le squadre viene sovrastato dalla grinta e dalla voglia di ben figurare in una competizione così importante. Già in uno dei due anticipi del lunedì una tra migliori squadre del panorama bresciano, l’Aurora Travagliato, aveva salutato il torneo a causa di un super Ciliverghe (nella foto), impostosi 4-1. 

L’altra grande esclusa è sicuramente il Vallecamonica, formazione di livello regionale che non può nulla contro un Urago Mella in stato di grazia. Non deludono le attese tutte le altre favorite alla vittoria finale: la Rigamonti N. batte 3-0 il Gussago, l’Orsa si impone 3-1 sul campo della Cazzaghese e il Rezzato fa cinquina a Calcinato. Triplo Codenotti fa volare il Cellatica (4-0 sul Gavardo), mentre la Delleseverolese si conferma cliente non facile battendo 1-0 il Calcio Ghedi. Le uniche sfide terminate in parità vedono prevalere dal dischetto le squadre in trasferta con il Castegnato, detentore del titolo in quanto ex Folzano, che vince 5-4 in Valtrompia grazie alla parata di Inverardi sul penalty di Valotti e il Navecortine che elimina il Roncadelle. 

Goleada della Calvina che sovrasta 6-1 il Roè Volciano, mentre la Pro Desenzano vince all’inglese sul campo dell’Adrense. Completano il quadro delle migliori 16, in campo prima di Natale negli ottavi di finale, la Bagnolese (1-0 sul Castrezzato), il Vobarno (2-0 con il Lonato), la Villanovese (2-1 sul Valgobbiazanano), l’Orceana e il Verolavecchia che battono 2-1 rispettivamente Montorfano e Serle.

 

Redazione

Ome-Club Azzurri Juniores: giocatore minacciato, "Ti taglio la gola, ti ammazzo". E il Club per solidarietà se ne va

Doveva essere la partita della consacrazione per la Juniores dell’Ome, prima nel girone E del campionato provinciale. Una partita che, invece, l’arbitro si è visto costretto a sospendere a causa di ripetute minacce e intimidazioni denunciate dai giocatori della squadra avversaria, il Club Azzurri. Entrando più nel dettaglio, il match era giunto al 15’ della ripresa con l’Ome in vantaggio 2-0 quando due ragazzi si sono scontrati verbalmente senza andare per il sottile: “ti taglio la gola”, “ti ammazzo”… sono solo alcune delle frasi riportate dai dirigenti cittadini e, sempre secondo la loro versione, un giocatore del Club Azzurri sembra sia stato oggetto di una vera e propria caccia all’uomo.
Senza che l’arbitro avesse preso alcun provvedimento, il tecnico ospite ha sostituito il calciatore preso di mira e, in un secondo momento, i ragazzi del Club Azzurri hanno deciso di abbandonare il campo “per difendere la loro incolumità”, come riporta il responsabile del settore giovanile bianco blu.
Redazione

Giovanili regionali: il punto sulle bresciane in Lombardia

Juniores A: l’equilibrio regna sovrano
Week end molto positivo per le formazioni bresciane impegnate nel campionato Juniores regionale di fascia A. Un campionato in cui tutto può succedere, come testimonia la corta classifica del girone C in cui ci sono solo 8 punti tra la capolista e la zona play out. E proprio dalla zona play out esce il Calcio Ghedi che supera la ex capolista Grassobbio grazie al 2-1 firmato da Bontempi in zona cesarini. Vittorie importanti in chiave salvezza anche per il Cellatica di uno scatenato Scaramatti, autore di tre gol nel 4-2 sul Sarnico, e per il Bovezzo che batte e agguanta il San Lazzaro. Il Castegnato vince 3-1 a Desenzano facendo precipitare i gardesani al terz’ultimo posto, mentre Comini risponde a Mossini nell’altro derby di giornata tra Rezzato e Ciliverghe.

Juniores B: Rigamonti N. si conferma capolista. Vittoria preziosa per l’Adrense
Torna alla vittoria la Rigamonti N. che si riprende nel minor tempo possibile dal passo falso della scorsa giornata battendo 3-2 il Castrezzato. Dietro i granata tengono il passo Governolese (4-1 sul S. Andrea) e Orsa Trismoka che rifila 6 gol a Gussago, mentre il Vobarno cade 4-2 sul campo della Pedrocca e, con lo stesso risultato, il Lodrino ha la meglio sul Concesio. L’Adrense può respirare grazie al 2-1 nello scontro salvezza con il Porto 2005, anche perché le altre sfide calde Ospitaletto-Gavardo e Valgobbiazanano-Travagliato terminano in parità.
Nel girone bergamasco il Vallecamonica è sconfitto 3-1 dal Paladina e si trova ora ad un solo punto dalla zona play out. Contro lo Sported Maris basta un pareggio a reti inviolate alla Dellese (girone F) per mantenere la vetta solitaria. Sempre ultima l’Orceana, sconfitta 3-1 in casa del Real QCM.

Redazione

Giovanissimi Epas, un weekend storico: dopo due anni di batoste, ecco la prima vittoria

Dal Corriere della Sera-Brescia di oggi

Passivi da pallamano, gare terminate 25-0 o 19-1. Una delle sconfitte migliori arrivò per caso, un 3-0 a tavolino per aver sbagliato campo. I Giovanissimi dell'Epas sembravano destinati a perdere per sempre, eppure il loro allenatore Omar Gatta – rimasto saldo al suo posto – prometteva ogni volta: «La ruota gira, prima o poi la vittoria arriverà». Frasi di circostanza? Aveva ragione lui.
Redazione

Giovanili professionisti: Primavera Brescia, Giovanissimi Feralpi le squadre del momento

Torna il campionato e tornano i sorrisi per la Primavera di Ivan Javorcic che supera a domicilio 3-1 la Virtus Lanciano ottenendo la terza vittoria di un campionato ancora senza sconfitte e che la vede quarta, in piena zona play off, imbattuta e a sole quattro lunghezze dalle capolista Chievo e Atalanta. Il successo abruzzese porta le firme di Valotti (2) e Morosini.
Ancora senza successi la Berretti del Lumezzane che viene sconfitta 1-0 in valgobbia dal Real Vicenza, compagine alla portata dei rossoblu bloccati all’undicesimo posto con 4 punti. Procede lentamente anche la marcia delle rondinelle che non vanno oltre il pareggio contro la Virtus Vecomp di Verona, mentre per la Feralpi Salò era in programma un turno di riposo.
Si ferma a quattro la striscia di risultati utili consecutivi per gli Allievi naz. del Brescia. I ragazzi di Carminati, battuti fin’ora solo dal Milan, subiscono la seconda sconfitta stagionale contro l’Inter, capolista a punteggio pieno.
Tra gli Allievi di LegaPro il Brescia di Davide Possanzini conquista la seconda vittoria consecutiva imponendosi 3-0 nel derby con il Lumezzane grazie alle reti di Cariello, Paderno e un autogl di Ettorre. Bene anche la Feralpi Salò che pareggia 2-2 (Franzoni, Frimpong) sul difficile campo del Como.
Battuta d’arresto pesante per gli Allievi B del Lumezzane che perdono 6-1 a Renate. L’unico gol rossoblu porta la firma di Spanò.
Redazione

Torna il Trofeo Bresciaoggi: da stasera in campo per i sedicesimi

Stasera ritorna il trofeo Bresciaoggi con le sfide valide per i sedicesimi di finale. Le migliori 32 squadre della Champions League del calcio bresciano si giocano l’ingresso alla Top 16 in una sola sfida. Un “dentro o fuori” che vedrà coinvolte le categorie Juniores (domani), Allievi (mercoledì) e Giovanissimi (giovedì) in attesa di scoprire cosa ci riserverà il secondo turno di Esordienti e Pulcini.
 
L’imprevedibilità del sorteggio avvenuto al centro sportivo S. Filippo mercoledì 23 ottobre propone sfide d’altissimo livello in tutte le categorie. Tra gli Juniores il Valtrompia ha la possibilità di vendicarsi del Castegnato (ex Folzano) nel re-make della finale della scorsa stagione. Interessanti anche le sfide tra colossi della provincia come Ciliverghe – Aurora Travagliato (in programma questa sera) e il derby della bassa Dellese – Ghedi. Per la categoria Allievi, i campioni in carica del Real Leno faranno visita al Lodrino, ma il match clou è sicuramente quello che vede di fronte giovedì alle 17.30 Rigamonti e Pro Desenzano. Infine, tra i Giovanissimi, due sfide mettono di fronte quattro delle possibili finaliste: il Darfo, detentore del titolo, non avrà vita facile sul campo del Cellatica, mentre al s. Filippo sarà di scena un derby storico come quello tra Voluntas e Pavoniana.
 
Ecco il programma completo delle sfide:
Redazione

La Primavera fa 13. Valotti e Morosini piegano il Lanciano

Il solito Valotti, la solita Primavera. Bella ed ingorda e che contro la Virtus Lanciano coglie il suo 13° risultato utile consecutivo. In Abruzzo i ragazzi di Javorcic vincono in rimonta, superando brillantemente le difficoltà iniziali dovute alla punizione vincente di Di Fino.

Redazione

I bomber del futuro: tutte le classifiche marcatori delle categorie giovanili

CLASSIFICA MARCATORI SQUADRE BRESCIANE (aggiornata al 27 ottobre 2013)


PROFESSIONISTI
6 reti: Valotti (Brescia Primavera)
4 reti: Chinelli (Lumezzane All. Pro)
3 reti: Savino (Feralpi Salò Berretti); Biasetto (Lumezzane Berretti), Piacentini (Brescia All. Pro), Barezzani (Brescia Giov. A)


Said, Strada (Brescia All. A); Luci (Feralpi Salò All. Pro); Spanò (Lumezzane All. B); Tonali, Faini (Brescia Giov. B);
2 reti: Ragnoli, Ntow (Brescia Primavera); Buonocunto, Invernizzi A. (Brescia Berretti); Braschi, Riberio (Lumezzane Berretti), Usardi, Diomande (Feralpi Salò Berretti);
Martinelli (Brescia All. Pro); Ettorre (Lumezzane All. Pro); Papa (Feralpi Salò All. Pro);
Bertoli (Feralpi Salò Giov. A); Serpelloni (Brescia Giov. B); Ghidinelli, Grillo (Lumezzane Giov. B), Moraschi (Feralpi Salò Giov. B)
1 rete: Boggian, Gullotta, Morosini, Bertoli (Brescia Primavera); Epoli, Bollini, Arcuri, Invernizzi L, Ramadan, Bosio (Brescia Berretti); Furaforte, Bontempi, Chiappini (Lumezzane Berretti); Lonardi, Zanoni, Cittadino (Feralpi Salò Berretti);
Provenzano, Bondioli, Bithiemem, Masperi (Brescia All. A); Filippi, Chiereghin, Campo, Milanesi, Brambilla (Brescia All. Pro); Amichia, Cornali, Pesce, Farimbella (Lumezzane All. Pro); Bellicini, Bottanelli, Pasinelli, Ghergu, Belotti (Feralpi Salò All. Pro); Biglietti, Okou Okou, Andreoli, Tempini (Lumezzane All. B);
Ambrosi, Venturelli, Verde, (Brescia Giov. A); Sene, Don, Battagliola (Feralpi Salò Giov. A); Torriello, Minelli (Lumezzane Giov. A); Esposito, Viviani, Barezzani, Guerini (Brescia Giov. B); Ragnoli, Buzzoni, Turlini (Lumezzane Giov. B); Berini, Tonlè, Cerruti, Bianchi (Feralpi Salò Giov. B)

JUNIORES NAZIONALI
5 reti: Zumberi (Palazzolo)
4 reti: Contratti (Darfo Boario); Breda (Palazzolo)
3 reti: Di Pietro, Chiarini (Atl. Montichiari)
2 reti: Carrara, Pianta (Darfo Boario)
1 rete: Cosci, Piacentini, Calzoni, Plebani (Darfo Boario); Sala (Palazzolo); De Cunzolo, Kiarini, Scubla, Bollentini, Girelli (Atl. Montichiari)

JUNIORES REGIONALI A
12 reti: Scaramatti (Cellatica)
7 reti: Franzoni (Ciliverghe)
6 reti: Furlan (Bovezzo)
5 reti: Frassine Yuri (Cellatica)
4 reti: Magri (Castegnato); Bompieri (Pro Desenzano)
3 reti: Rivetti (Bovezzo); Gabana, Siqueira, Chiarini (Pro Desenzano); Musso (Rezzato), Manera (Ghedi)

JUNIORES REGIONALI B
9 reti: Ghisla Simone (Lodrino)
6 reti: Bussi (Gavardo), Cori (Orsa Trismoka), Fapani (Castrezzato), Villa (Lodrino), Scolari Luca (Ospitaletto), Guarinoni (Vallecamonica)
5 reti: Greco, Poli (A. Travagliato), Andreoli, Conidoni (Valgobbiazanano), Messina (Adrense)
4 reti: Peroni, Cherubini Marco, Bossoni (Rigamonti N.); Byku, Carfora (Pedrocca); Bettazza (Lodrino); Mangerini (Orsa Trismoka)

ALLIEVI REGIONALI A
8 reti: Pazzini (Real Leno)
7 reti: Macobatti (Pavoniana)
5 reti: Molinari (Pavoniana), Amadori Matteo (Pro Desenzano)
4 reti: Bertoli Simone, Tedeschi (Real Leno); Botchway (Pavoniana); Vielmi, Tosi (Darfo Boario)
3 reti: Bergamaschi (Pavoniana), Bottini (Real Leno)
2 reti: Coppola, Dushai, Bosio (N. Verolese); Silini (Darfo Boario); Losio, Mafessoni (Cellatica); Bandera (Pavoniana); Braucci, Lazzaroni, Salomoni (Real Leno)

ALLIEVI REGIONALI B
8 reti: Belotti (Vallecamonica)
4 reti: Piovanelli (V. Feralpi Lonato), Bressana (A. Travagliato), Casalini (Vallecamonica), Frusca (Rezzato)
3 reti: Viviani, Cominardi (Adrense); Bonassi (Ciliverghe); Monaco (A. Travagliato)
2 reti: Ravazzoli (A. Travagliato); Occhi, Bacarella (V. Feralpi Lonato); Cinquetti (Villanovese); Sorteni Elia (Vallecamonica)

ALLIEVI REGIONALI FASCIA B
5 reti: Bertoletti (M. Rigamonti), Zani (Real Leno)
3 reti: Comaglio (M. Rigamonti), Paderno (Pavoniana)
2 reti: Tonolli (Pavoniana)
1 rete: Inverardi, Ferrari, Lupi, Montecalvo, Denguir, Salimi (Real Leno); Rovere, Bellini, Roversi (M. Rigamonti); Seck, Mauri, Amonsini, Racioppa (Pavoniana)

GIOVANISSIMI REGIONALI A
6 reti: Ricca (M. Rigamonti)
5 reti: Gentili (M. Rigamonti)
4 reti: Cicatiello V (M. Rigamonti), Janka (Real Leno)
3 reti: Terramanti, Buuellkhie (Pavoniana); Luna, Marcolini (Real Leno); Notarangelo, Sambataro, Corradini (A. Travagliato)
2 reti: Luna, Marcolini (Real Leno); Gulluscio (Pavoniana)
1 rete: Zlotnik, Cicatiello G. (M. Rigamonti); Mucchetti, Panina, Mengini (Real Leno); Pasquali, Sannino, Vignetti (Pavoniana)

GIOVANISSIMI REGIONALI B
6 reti: Floriani (Darfo Boario)
5 reti: Tanghetti (Gavardo), Bariselli (Adrense)
4 reti: Bandera (N. Verolese); Rolfi, Baldi (Palazzolo), Zendra (Darfo Boario), Bosio, Veronesi (Cellatica)
3 reti: Moreschi, Filippi (Darfo Boario); Pizzamiglio (N. Verolese), Sibilla, Tonelli (Pro Desenzano)
2 reti: Ghidoni (Cellatica); Priori, Torri, Agazzi (N. Verolese); Metelli (Palazzolo); Petenzi, Cotugno, Mondoni (Darfo Boario), Spada (Cellatica), Suardi (Adrense), Tonini (Vallecamonica)
1 rete: Guerra, Alfano (Cellatica); Venturelli, Ligasacchi (Gavardo) De Martinis, Sina, Resconi, Kasa (Palazzolo); Dzaferi, Fiorese (Pro Desenzano); Massoli, Moretti, Brunetti, Legati (N. Verolese); Ferrari, Mariolini (Darfo Boario)

GIOVANISSIMI REGIONALI FASCIA B
8 reti: Richini (Darfo Boario)
5 reti: Landi (M. Rigamonti)
4 reti: Penocchio, Bassi (Real Leno)
3 reti: Baccanelli M (Darfo Boario)
2 reti: Gualdi, Botticini (Real Leno); Taboni, Turkovic (Darfo Boario)
1 rete: Citroni, Mondini, Turkovic, Phiam (Darfo Boario); Pinelli, Diallo (Real Leno); Chiarini, Pizzamiglio, Pelati, Porta, Barbieri, Catalano, Crispino, Arici (M. Rigamonti)

JUNIORES PROVINCIALI
12 reti: Rebani (MairanoAzzano)
11 reti: Maestrini (Borgosatollo), Traversi (Urago Mella)
10 reti: Pedercini (Coccaglio), Rossini (Bagnolese), Doumbia (Villanovese)
9 reti: Sarpong (S. Pancrazio), Vezzoli (Bagnolese), Fogazzi (Verolavecchia)
8 reti: Jilal (Real Rovato), Mustafi (Montorfano), Travagliati (Roè Volciano), Pasquariello (Flero)
7 reti: Baratti (Calcinato), Benini (Villanovese), Molla, Xheky, Franchi (Ome)
6 reti: Polesini, Ildebrando (Calvina), Inverardi (MairanoAzzano), Caravaggi (Ghedi), Roberti (Valtenesi), Pisani (R. Borgosatollo), Moschin (Botticino), Bossini (Navecortine), Pasinelli (Passirano)

ALLIEVI PROVINCIALI
16 reti: La Manna (Atl. Offlaga)
13 reti: Rizza (Sellero)
12 reti: Kazazi (Castrezzato), Saldi (Pavonese)
11 reti: Sarubbi (Real s. Eufemia), Rossi (S. Paolo)
10 reti: Belleri (Bornato)
9 reti: Brescianini (Coccaglio, Rovetta (Bagnolese), Vecchietti (Aquila), Nember (Prealpino United), Filippi (Borgosatollo), Tazoudi (Pavonese)
8 reti: Ndiaye (M. Rigamonti), Zani (Castelmella), Di Flora (Castenedolese), Baroni (Atl. Carpenedolo), Capodieci (Nuvolera)
7 reti: Hoxha (Concesio), Gallesi (M. Rigamonti), Belotti (Camunia), Polonioli (Sellero), De Maria (Team Out), Favero, Nappi (Collebeato), Gelain (Valtrompia), Borsoni, Colella (Real s. Eufemia), Frigerio (Valtenesi)

GIOVANISSIMI PROVINCIALI
22 reti: Canga (Vighenzi)
20 reti: Venturelli (Vobarno), Baiguera (Montorfano)
15 reti: Rosa (Leonessa)
14 reti: Costa (Castegnato)
13 reti: Zaniboni (Bassa Bresciana)
12 reti: Cornelli (Unica), Ferrante (Bedizzolese), Capitanio (Urago d'Oglio), Sassi (Real s. Eufemia)
11 reti: Ritoul (Nuvolento), Russo (Vobarno), Scalvini (Trenzanese), Chiodi (Gabiano), Pistop (Gussago), Campana (Mompiano)
10 reti: Archetti (Orsa Trismoka), Paletti (Alfianello)
9 reti: Peppicelli (Unica), Perini (Nuvolento), Wiafe (Leonessa)

Redazione
 

mc foot

transped foot