Premi   Giovanili

Campionati giovanili provinciali: il punto dopo la prima giornata

realleno-bagnolese-bresciaoggi2013-022

Il week end appena trascorso ha sancito l'inizio anche dei campionati provinciali e oltre 300 formazioni di casa nostra hanno iniziato il loro cammino verso l'ambito titolo.

Nella categoria Juniores subito a valanga l'Unica (5-1 sul Centrolago) che guadagna la vetta del girone A insieme a Erbusco, Montorfano e S. Pancrazio, mentre il Coccaglio viene fermato in casa dal Bienno in un pirotecnico 4 a 4. Nel girone B Mairano e Bagnolese rifilano 8 gol alle malcapitate Ghedi e Pontevichese; il Pralboino ne fa 5 al Gabiano, mentre il Verolavecchia si limita a calare il poker sul campo del Maclodio. Vincono anche Calvina e Pompiano. Pareggiano invece 1-1 Bassa Bresciana e Alfianello. Nel girone "lacustre" (gir C) Bedizzolese e Villanovese iniziano alla grande infliggendo cinque reti a Toscolano e Serle. Di misura vincono Calcinato, Castenedolese e Valtenesi, mentre il Valsabbia acciuffa il pari in extremis contro il Rovizza. Borgosatollo in festa nel girone D grazie alle 7 reti del Real contro l'Epas e alle 6 dell'A.C. in casa delle Rondinelle. Navecortine e Villacarcina consegnano un poker a domicilio in casa di Valtrompia e Ponte Zanano. Il S. Zeno vince grazie ad un autogol, mentre è spettacolare il pareggio per 4 a 4 tra S. Eufemia e Urago Mella. Cinque reti di Ome e Passirano (gir E) ai danni di S. Michele e Roncadelle; La Sportiva invece supera all'inglese il Flero. Vittorie al cardiopalma per Bettinzoli e Pendolina (2-1 a Paderno e Rodengo).

Redazione

Campionati giovanili regionali: il punto dopo la prima giornata

serleconcesio_07

Dopo soli 90', cercare di capire quali possano essere le favorite alla vittoria e quali le squadre che lotteranno per la salvezza è pressoché impossibile, ma la prima giornata dei campionati regionali offre già spunti molto interessanti.

Nel massimo campionato regionale della categoria Juniores triplo Franzoni lancia il Ciliverghe nel 7-0 contro il malcapitato S. Paolo d'Argon. Anche Cellatica e Rezzato conquistano i tre punti nella gara d'esordio: i giallo-blu vincono 3 a 1 il derby con la Pro Desenzano, mentre la formazione rezzatese compie una mini impresa imponendosi 2 a 1 sul campo della Stezzanese. Sconfitta di misura per il Bovezzo (3-2 a Grassobbio), mentre disastroso è l'esordio del Ghedi, sconfitto 6-1 dalla Grumellese. Infine il nuovo Castegnato di Pedretti inizia l'avventura con un pareggio per 1 a 1 in trasferta a Gandino.

Nel girone "bresciano" di fascia B inizia bene il Rigamonti Nuvolera di mister Ferrari (3-0 al Porto 2005). Con lo stesso risultato l'Ospitaletto 2000 si aggiudica uno dei tanti derby di giornata in casa del S. Andrea. Ampie vittorie anche per Gavardo e Pedrocca (4-1 su Castrezzato e Lodrino), mentre l'Orsa Trismoka batte 3-1 a domicilio il Valgobbiazanano e il Vobarno si impone all'inglese sull'Adrense. Pareggio ricco di gol tra Aurora Travagliato e Concesio (2-2), mentre il Gussago viene superato in casa 2 a 0 dai mantovani della Governolese.
Nel girone F vittoria di misura per la Dellese che supera 1 a 0 il Fanfulla. Crolla invece l'Orceana (4-0 contro l'Excelsior).

Redazione