logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • giovani3
  • 1
  • 2
  • 3

Allievi, ecco le squadre che mettono le ali per migrare verso la fase primaverile regionale

Sono 16 le compagini bresciane della categoria Allievi che hanno già messo le ali per approdare verso nuovi lidi, quelli regionali. In attesa delle ultime due che si aggregheranno a questo stormo le migliori formazioni della provincia si preparano a mettere radici nella fase primaverile lombarda dei Regionali B, palcoscenico importante che calcheranno a partire dalle prime uscite del mese di gennaio.

Il girone A dei 2001 ha promosso il Valgobbiazanano con i gradi di capolista, affiancata da un sorprendente Rovizza e dal Rezzato. Nel girone B Adrense e Breno si sono dimostrate di un'altra categoria lasciando il vuoto alle loro spalle. Impressionante il dato dei gol fatti dai bianconeri: 89. Nei gruppi C e D solo vittorie per Voluntas Montichiari e Orceana, ma mentre da una parte passa anche il Villa Nuova (in attesa del destino di Bedizzole e Calcinato che verrà sancito dopo l'ultima giornata) dall'altra il verdetto è ancora in bilico, con Quinzanese e Atletico Offlaga che si preparano allo spareggio in gara secca. Tutto deciso, invece, nei gironi E e G, che premiano 6 squadre. Le prime della classe sono Ome e un Flero da 10 e lode, ma il podio diventa trampolino di lancio anche per San Pancrazio, Unitas Coccaglio, Calvina e Borgosatollo. Il terzo posto, invece, non basta al San Michele. Nel girone F ottengono il pass per i Regionali Valtrompia e Lodrino.

Nei fascia B (2002) ottengono invece la qualificazione Vighenzi, Pro Desenzano, United, Cellatica e San Pancrazio.