Il punto sulle giovanili: Cazzagobornato regina tra gli Juniores

Redazione

Ventinovesima giornata a referto tra gli Juniores Regionali A, che vede il Cazzagobornato incoronato con il titolo di Regina del Girone.


Ora i gialloblù accedono alle finali regionali per il titolo. Ai play-off lo Sporting Desenzano, che se la dovrà vedere con Brusaporto, Trevigliese e Albinogandino. Cellatica che si arrende al Fiorente Colognola ed è costretta ai play-out per ottenere la salvezza.


In fascia B, regge il secondo posto del San Pancrazio nel girone E, che dovrà vincere in casa del Valtrompia all'ultima giornata per salvarsi dagli attacchi della Virtus Lovere. Nel girone F comanda la Bedizzolese con tre lunghezze di vantaggio sul San Lazzaro. Borgosatollo invece costretto ai play-out. Nel girone G l'Orceana lotta per il quarto posto fino all'ultima giornata.


Tra gli Allievi Regionali A ancora tutto aperto, con la Vighenzi che guida il girone con quattro lunghezze sul Sarnico e sei sulla Pavoniana. Quest'ultime hanno però una partita in meno, con Vighenzi e Pavoniana che si sfideranno negli ultimi novanta minuti per avere una possibilità di titolo.


Tra gli Under 16, già tutto deciso con l'Adrense unica bresciana a portare a casa i tre punti nel match interno contro il Fiorente Colognola.


Trionfo Virtus Bergamo tra i Giovanissimi Regionali A, con zero bresciane che accederanno ai play-off. Valtenesi retrocessa invece con nessuna vittoria a referto.


Per quanto riguarda gli Under 14, buon colpo della Pavoniana sul campo della Voluntas Montichiari, con i bianconeri che perdono il treno play-off in un girone dominato dalla Tritium. Perdono invece le altre bresciane, tra cui spicca l'8-0 subito dalla Pontogliese sul campo della Trevigliese.


Per rimanere aggiornati su risultati e classifiche dei campionati giovanili è possibile consultare l'apposita sezione sul nostro sito.

 

banner assicurazione bottom

bsnews