Brescia: inizia con il piede giusto la rincorsa dei Giovanissimi allo Scudetto

Redazione

giovanissimi

GIOVANISSIMI NAZIONALI - RIMINI-BRESCIA 0-4 

RIMINI: Passaniti, Richini, Giva, Mea (23' st Cenci), Mingucci, Gasperoni, Guidi (16' st Tedesco), Amati (16' st Colonnello), Castro (12' st Bertozzi), Pasquini (31' st Sopranzi), Sapucci. A disposizione: Mignani, Tommassoli, Dolcini. Allenatore: Magi.
BRESCIA: Mandelli, Filippi (31' st Carrieri), Mazza, Mangraviti, Semprini, Marconi, Minessi (28' st Ghidoni), Paderno, Milanesi, Martinelli (34' st Barezzani), Brambilla (30' st Piacentini). A disposizione: Lancini, Pellini, Fausti, Diallo, Ravelli. Allenatore: Volpi.

ARBITRO: Bruni di Fermo.
RETI: 21' pt Milanesi, 34' pt Mangraviti, 3' st Paderno, 38' st Milanesi.

 

 


Buona la prima per i Giovanissimi Nazionali del Brescia che, in attesa di affrontare domenica pomeriggio (19 maggio, ore 15, Centro Sportivo "San Filippo) la gara di ritorno, sommergono con un poker in trasferta il Rimini nell'andata dei sedicesimi di finale. Un piccolo passo verso lo Scudetto per i biancazzurri, vittoriosi per 4-0 a Gatteo a Mare.
Al 21' un'azione personale dell'intraprendente Milanesi porta il Brescia a sbloccare la situazione. Magraviti e Paderno sfruttano in seguito alcune disattenzioni della difesa romagnola per arrotondare il punteggio, mentre è ancora Milanesi a chiudere i conti a pochi minuti dallo scadere calando il definitivo poker.
 

banner assicurazione bottom

bsnews