logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • lega pro

terzotempo evidenza

logo lega pro   LEGA PRO
 

Jadid trova squadra. Lo ingaggia il Santarcangelo e domenica ripartirà dal "suo" Lumezzane: "Mio figlio pensava fossi diventato scarso, da lì è scattata la molla"

Che fine ha fatto Jadid? E' tornato sulle pagine dei quotidiani locali negli ultimi giorni per gli auguri al suo idolo ed ex compagno Roberto Baggio, ma da domenica tornerà a essere un calciatore a tutti gli effetti. E lo farà contro il suo Lumezzane, dove part (bene) la sua carriera da professionista nel 2001 in Serie C1 quando aveva 18 anni. Ora ne ha 33, non è ancora l'età giusta per l'oblio e il Santarcangelo - prossimo avversario dei valgobbini, dove l'allenatore è un altro ex: Michele Marcolini - ha deciso di investire su di lui, lasciato libero dall'Entella con cui l'anno scorso aveva disputato 17 partite in Serie B.

Leggi tutto...

Aimo Diana torna in pista: sarà lui a provare a salvare il Melfi

Attendeva una panchina dopo la fine, tutt'altro che lieta, della sua esperienza a Salò alla guida della Feralpi. Aimo Diana da oggi torna in sella, sempre in Lega Pro ma nel girone C: è il nuovo allenatore del Melfi, ultimo con 17 punti, che gli chiederà di raggiungere almeno i play out sorpassando la Vibonese che è due lunghezze avanti.

Leggi tutto...

Lumezzane, dopo l'ennesimo esonero parla Cavagna: "Squadra scarica, a febbraio non resta tempo per crescere. E la squadra non è indebolita"

Terzo allenatore in una stagione. Capitò anche l'anno scorso, a Lumezzane. Nulla di cui stupirsi eccessivamente, ma l'avvicendamento tra Luciano De Paola e Mauro Bertoni ha sorpreso un po' tutti ieri. Anche dalle parti della Valgobbia. Il presidente Renzo Cavagna, interpellato dai giornali locali, ha tuttavia spiegato la sua decisione in moo risoluto rispedendo al mittente le accuse sull'indebolimento del gruppo causato dal mercato:

Leggi tutto...

Luciano De Paola esonerato a Lumezzane: al suo posto c'è Mauro Bertoni, con Nicolini vice

Dopo Asta a Salò salta l'altra panchina bresciana di Lega Pro, ed è la seconda volta in questa stagione. Luciano De Paola non è più l'allenatore del Lumezzane. Dopo la sconfitta di ieri a Gubbio il "Pirata" è stato esonerato dal club valgobbino, dove era arrivato in luogo di Antonio Filippini. A condannarlo numeri eloquenti: 2 punti raccolti sui 21 messi in palio nelle 7 gare alla guida dei rossoblù: troppo pochi.

Leggi tutto...

Lumezzane, un altro ko: il Gubbio vince nel recupero grazie a un super gol di Ferretti, ora i bresciani in zona play out

Quarta sconfitta consecutiva, sempre senza segnare nemmeno un gol. Il Lumezzane si è incagliato e a Gubbio  - nel recupero della terza di ritorno - non è riuscito a rimettersi sulla retta via, punito dall'eurogol di Ferretti al 29', arrivato grazie a un pallonetto quasi dalla linea di fondo dell'attaccante che ha sorpreso Pasotti. De Paola ha dovuto fare anche i conti con il grave infortunio ad Allegra, uscito nel primo tempo e sostituito da Varas che tuttavia nella ripresa ha costruito le due migliori occasioni per il pareggio. Il Gubbio, al 40', aveva tuttavia colpito un palo con Ferretti. E domenica arriva il Venezia di Inzaghi...

Leggi tutto...

Svolta a Salò: esonerato Asta, ritorna Serena. Olli: "La proprietà aveva aspettative superiori, il divorzio da Serena era stato prematuro"

Non sono bastate le due vittorie ad inizio 2017 per salvare la panchina ad Antonino Asta, il ko a Gubbio ha fatto di nuovo precipitare la sua posizione e, dopo un giorno dedicato alle riflessioni, stamattina il presidente Pasini ha deciso di esonerare il suo allenatore. Sulla panchina della Feralpisalò torna Michele Serena, che fu esonerato (a favore di Aimo Diana) nel novembre 2015. 15 mesi dopo, è di nuovo lui al timone. Una decisione che coglie relativamente di sorpresa, da tempo era diventata palese l'insoddisfazione della società per il gioco della squadra, che ha raggiunto l'apice della forma con la vittoria a Parma e il relativo primo posto in classifica, durato poi solo poche ore.

Leggi tutto...

Lorenzo Tassi si presenta a Salò: "Non era facile gestire certi complimenti. Ho 21 anni, resto un ragazzo di prospettiva"

Il Lorenzo Tassi 2.0 è iniziato ieri a Salò, dove ha rilasciato le sue prime parole da giocatore verdeblù durante la conferenza stampa di presentazione, dove era affiancato dall'altro acquisto Liotti. Le attenzioni, però, erano tutte per il 21enne bresciano, tornato in provincia quasi a quasi 6 anni dal suo passaggio all'Inter quando era una "rondinella" su cui vennero spese parole impegnative dal presidente Corioni.  

Leggi tutto...

E' il giorno del derby: Lumezzane-Feralpisalò, finalmente in campo dopo la settimana più lunga

Finalmente in campo. Dopo la settimana più lunga, tra mercato (si chiude martedì, ma i salodiani hanno già piazzato il colpo da novanta con Surraco) e polemiche (in casa Lumezzane, con l'ormai arcinota querelle sul secondo portiere, seguita ai nuovi arresti domiciliari per Fiory), Lumezzane e Feralpisalò si affrontano oggi alle 14.30 allo stadio Saleri. E sarà battaglia vera, con i valgobbini aiutati dal fattore campo e i Leoni del Garda che paiono invece favoriti per stato di forma e classifica (la squadra di De Paola, però, non ha ancora giocato nel 2017).

Leggi tutto...

Liceo-Calvesi

  • 1
  • 2
  • 1
  • 2