Bomber del Brescia, chi è il più amato dei ‘Magnifici 6’?

Redazione

Nei giorni scorsi Andrea Caracciolo ha centrato il prestigioso traguardo dei 200 gol tra i professionisti, la stragrande maggioranza dei quali segnati con la V bianca del Brescia sul petto. Chi sono i magnifici 6 al vertice della graduatoria dei bomber della storia biancoblù?

 

L’Airone ha volato più in alto di tutti, a 176: quota vertiginosa. Dopo un lungo inseguimento ha staccato un mostro sacro come Virginio De Paoli, capace di gonfiare la rete 111 volte tra campionato e Coppa Italia. Sul terzo gradino del podio c’è Dario Hubner. Il bisonte ha abbattuto le difese avversarie 85 volte. Solo un gol in meno (84) per Luigi Giuseppe Giuliani, inarrestabile pioniere dei bomber negli anni Venti. Le immagini dei ricordi tornano a colori con Tullio Gritti e le sue 71 reti, chiude il quadro Davide Possanzini con 63 centri.

 

Figure, uomini e giocatori che attraversano la storia del Brescia, dove hanno lasciato un segno indelebile, a suon di gol e non solo. Al di là di numeri e delle statistiche chi ha conquistato un posto speciale nel vostri cuore? A chi non rinuncereste mai nel vostro Brescia ideale? Chi è stato il migliore di tutti? Ecco il quesito del nostro sondaggio. Potete rispondere sulla nostra pagina Facebook, cliccando qui.

 

banner assicurazione bottom

bsnews