Primavera, buon pareggio nel derby contro l'Hellas

Redazione
Altra buona prestazione per la Primavera del Brescia, che nel sentito derby con l'Hellas impatta 1-1 e dà continuità al buon inizio di 2019.
 
Vantaggio Rondinelle firmato su rigore dal solito Lucca, tra i bomber più prolifici del girone, pareggio a inizio ripresa di Traore.
 
La compagine di Pavesi ha il rammarico di aver colpito due volte i legni, da segnalare anche il rigore parato da Abbrandini sullo 0-0. Prestazione comunque positiva per entrambe le compagini che hanno dato vita a una gara intensa e combattuta fino al triplice fischio finale. 
 
 
BRESCIA-HELLAS VERONA 1-1 (3′ rig. Lucca, 54′ Traore)
 
Brescia: Abbrandini, Semprini, Capoferri, Viviani, Carminati, Papetti, Doumbouya (55′ Lussignoli), Marazzi, Ruocco, Guerini (71′ Pellegrini), Lucca. A disposizione: Botti, Lancini, Cazzago, Torchio, Andreoli, Torregrossa, Ghezzi, Lussignoli, Pellegrini. Allenatore: Elia Pavesi.
 
Hellas Verona: Chiesa, Meneghini, Corradini, Peretti, Dal Cortivo (78′ Righetti), Martinez (46′ Sane), Amayah (68′ Sinior), Lucas, Vigolo, Saveljevs, Traore. A disposizione: Ciezkowski, Hudzik, Plaka, Brandi, Nardi, Lisi, Caon, Jemal, Righetti, sane, Sinior. Allenatore: Antonio Porta.
 
Arbitro: Sig. Marini di Trieste.
 

banner assicurazione bottom

bsnews