Il Brescia segna otto gol alla prima sgambata

Redazione
In attesa dell'arrivo a Darfo del colpo di giornata Jhon Chancellor, prima uscita stagionale per il Brescia.
 
La compagine di Corini ha realizzato quattro gol per tempo contro una Rappresentativa camuna, formata appunto dai giocatori della Valle. Primi sorrisi e primi abbracci con la Serie A nel mirino, gol numero uno realizzato da Daniele Dessena che a maggio aveva segnato di fatto l'ultimo gol che contava contro l'Ascoli. Buone impressioni sortite da Ayè, ma è ovviamente ancora presto per valutare il ragazzo. Domenica si replica con un test più probante contro il Ciliverghe. 
 
BRESCIA-RAPPRESENTATIVA CAMUNA 8-1
(4' Dessena, 26' Sorteni, 27' Tremolada, 33' Donnarumma, 42' Ayè, 63' Bisoli, 72' Bisoli, 84' Torregrossa, 85' Morosini)
 
BRESCIA 1 TEMPO (4-3-1-2): Andrenacci; Semprini, Papetti, Gastaldello, Curcio; Dessena, Viviani, Ndoj (19' Lussignoli); Tremolada; Ayé, Donnarumma.
 
BRESCIA 2 TEMPO (4-3-1-2) Joronen; Sabelli, Mangraviti (34' s.t. Magri), Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Lussignoli (23' s.t. Ibrahimi); Spalek; Morosini, Torregrossa.
 
RAPPRESENTATIVA CAMUNA: Poetini, Cortali, Felappi, Ducoli, Tignonsini, Sarzi, Bianchetti, Sorteni, Varas, Stefani, Camanini; Campa, Bertoletti, Polini, Vergazzoli, Torri, Ferrari, Saviori, Casalini, Mondini
 

banner assicurazione bottom

bsnews