Troppa Spal per la Feralpisalò, Leoni del Garda eliminati in Coppa Italia

Redazione

Termina al terzo turno l'avventura della Feralpisalò in Tim Cup, eliminata da una Spal troppo superiore per la compagine di Zenoni.


Leoni del Garda che trovano però il vantaggio al primo minuto di gioco con Maiorino, immediatamente pareggiato dal neo acquisto biancoazzurro Di Francesco. I ferraresi vanno avanti al 15' con Valoti, che si replica alla mezz'ora per il 3-1 che è anche il risultato definitivo del match.


Un buon test per la truppa gardesana, che si è messa a confronto con una realtà di livello nettamente superiore. Zero le squadre bresciane al quarto turno, con Brescia e Feralpisalò costrette a dire addio alla competizione.


SPAL - FERALPISALO' 3-1 (2' Di Francesco, 15', 31' Valoti - 1' Maiorino)


Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Felipe; Di Francesco (dal 79′ Jankovic), Valoti (dal 65′ Murgia), Missiroli, Kurtic, D’Alessandro; Petagna, Moncini (dal 73′ Igor). A disposizione: Thiam, Valdifiori, Floccari, Vaisanen, Strefezza, Dickmann, Paloschi, Cannistrà, Mawuli. Allenatore: Semplici.
Feralpisalò (4-4-2): De Lucia; Zambelli (dal 63′ Legati), Rinaldi, Giani, Contessa; Scarsella, Magnino, Guidetti (dal 55′ Carraro), Ceccarelli; Maiorino, Caracciolo (dal 45′ Stanco). A disposizione: Liverani, Eleuteri, Mordini, Travaglini, Altare, Mauri, Hergheligiu, Miceli. Allenatore: Zenoni.

 

banner assicurazione bottom

bsnews