logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • Calciomercato
  • 1
  • 2
Premi   CALCIOMERCATO
 

Bedizzolese-Faini, è addio: "Insieme abbiamo fatto la storia". Al suo posto, in pole c'è Bertoni che lascerà Lodrino (arriva Zanotti?). Pelati verso Brusaporto, Manini verso Vigasio

Era nell'aria da tempo, ora è ufficiale. Si separano, dopo un matrimonio lungo e di successo, le strade di Francesco Faini e della Bedizzolese. Questo l'annuncio della società: "Francesco è stata una persona che si è donata molto alla nostra causa. Ricordare tutti i successi che con lui abbiamo conquistato sarebbe riduttivo, ci ha permesso di segnare un traguardo storico. Tra noi e lui si è creato un rapporto non solo di collaborazione, ma di amicizia. Le nostre strade oggi si dividono, ma quello che insieme si è fatto non lo dimenticheremo".

Leggi tutto...

Panchine, altre conferme: Cadei e Bullegas restano alla guida di Navecortine e Valtrompia

Si conferma la tendenza, nuova ma non certo sgradita, che sembra contraddistinguere le grandi manovre sulle panchine dei dilettanti per la prossima stagione. Anche in Prima Categoria, non mancano le conferme tra gli allenatori: oggi ne sono giunte due, dal Navecortine e dal Valtrompia, che hanno deciso di continuare il proprio rapporto lavorativo con Cadei e Bullegas.

Leggi tutto...

La scelta di Paolo Trilli: "Non posso lasciare il mio lavoro, rinuncio alla Serie D con il Rezzato"

Sono scelte da dilettanti, ma non in senso dispregiativo. Anzi. Rinunciare a una categoria inseguita per tutto un anno, a volte per una carriera intera, è necessario se non obbligatorio per non mettere a repentaglio la propria vita lavorativa. Il passaggio dalla Eccellenza alla Serie D, in particolare, demarca il calcio "vero" da quello dilettanstico: ci si allena il pomeriggio in quasi tutti i casi, contrassegnando uno stato di semi professionismo. Dilettanti, insomma, soltanto per la federazione.

Leggi tutto...

Tita Magli, dal campo alla panchina: sarà il nuovo allenatore della Villaclarense

Ha lasciato il calcio senza la promozione in Prima, ma con un Pallone di bronzo che luccica in bacheca (c'è anche il nostro premio Top Player per la Terza Categoria nel 2015). Ora Tita Magli, seguendo le orme di un altro grande Tita della Bassa come Keegan Bandera, inizierà ad allenare partendo dall'ultima squadra nella quale ha militato. Dalla prossima stagione sarà infatti il tecnico della Villaclarense, guidata con merito e risultati (play off da neopromossa in Seconda) da mister Toninelli che la lasciato per motivi di lavoro.

Leggi tutto...

Il Villa Nuova fa sul serio: oltre a Grumi, arrivano anche Coletti, Grandi e Girardi. Poker d'assi per la Seconda

Che il Villa Nuova volesse fare sul serio anche in Seconda Categoria, lo si era capito da qualche settimana. Avevamo riportato sul nostro sito, già mercoledì, l'accordo vicino alla conclusione per Giuliano Grumi, quest'anno alla Vighenzi e in passato, tra le altre, protagonista in Eccellenza con Rigamonti Castegnato e Vobarno. Oltre al centrocampista, sono arrivati due colpi di assoluto livello anche in attacco: saranno alle dipendenze di mister Zerbio sia Alessandro Coletti (nel 2014-15 capocannoniere in Prima con il Gavardo, quest'anno a Toscolano) sia Simone Girardi, proveniente dalla Nuova Valsabbia. E, notizia di stamattina, anche Davide Grandi dalla Vighenzi. 

Leggi tutto...

Orlandini convince Grazioli: va alla Valtenesi. Valgobbiazanano e Vighenzi avanti come nel 2016-17. Voci sul ritorno di Zobbio all'Orceana, tris di nomi per il Valtrompia, Venturini verso l'addio al Bovezzo

Le voci sono tante e, come sempre, il domino del mercato parte dagli allenatori (già piazzati Maccarinelli a Ome e Caini alla Nuova Valsabbia). Anche se qualche indiscrezione interessante sui calciatori (Marini al Cazzagobornato, colpaccio Villa Nuova con Grumi in Seconda, il nuovo ds sarà Ermanno Gatta ed è ovviamente confermato Gigi Zerbio in panchina) circola già. Oggi intanto si sono riunite le strade di Angelo Orlandini e Gianandrea Grazioli, protagonisti della grande scalata del Nuvolera, che l'anno prossim ripartiranno assieme alla Valtenesi, in Seconda, dove il ds è pronto a iniziare il suo terzo anno. Mentre a Sarnico, dove Inversini - confermato al Cazzagobornato - sarà direttore tecnico del nuovo progetto, l'allenatore sarà Manenti.

Leggi tutto...

Panchine: Quaresmini resta a Rezzato, idea Ligarotti come vice ma sarà il nuovo dg della Nuova Valsabbia con Caini allenatore

Due notizie in una. Andrea Quaresmini è stato ufficialmente confermato dal Rezzato con un comunicato emesso stamattina: sarà lui, con merito, il timoniere nella nuova stagione in D dopo la promozione di quest'anno. Il tecnico torna in una categoria che ha conosciuto con il Ciliverghe per una stagioone e mezza, con ottimi risultati. Il suo vice avrebbe dovuto essere Giordan Ligarotti, fresco di addio al calcio, ma l'interessato ha dovuto declinare l'offerta poichè inizierà una nuova esperienza professionale come direttore generale della sua Nuova Valsabbia.

Leggi tutto...

Alessandro Budel e un'altra V sul petto, quella del Lugano. Il centrocampista ex Brescia si allena in Svizzera

I chilometri oltreconfine sono solamente una manciata, ma per Alessandro Budel potrebbe delinearsi all'orizzonte la prima e interessante esperienza in un campionato estero. Dopo le 169 presenze con la maglia del Brescia e la parentesi alla Pro Vercelli il centrocampista milanese potrebbe ritrovarsi nuovamente con una V sul petto, quella bianca su sfondo nero del Lugano, la formazione allenata da Paolo Tramezzani nella Super League svizzera, la massima serie del calcio elvetico.

Leggi tutto...

  • 1
  • 2
  • 1
  • 2

Liceo-Calvesi