Premi   Calciomercato

Frusconi dice all'Adrense. Il Mantova piomba su Marrazzo, il Rezzato pensa a Mair. Ospitaletto e Pedrocca attivissime, botto del Manerbio con Tartini

"Scriverò nuove pagine altrove" aveva dichiarato Andrea Frusconi dopo il suo addio al Cazzagobornato. Il libro sul quale è pronto a mettere nero su bianco è quello dell'Adrense, società che si è assicurata le sue prestazioni vincendo una folta concorrenza. L'esperto numero uno, dunque, che resta nel medesimo campionato della sua vecchia squadra e la affronterà nel mese di febbraio.

Redazione
 

vaia car

transped foot