Premi   Calciomercato

Bedizzolese, una scelta in famiglia: il mister è Faini

faini_bedizzolese


Beccalossi sì, Beccalossi forse, Beccalossi no? La Bedizzolese rompe gli indugi e sceglie come allenatore un prodotto della propria storia, già tecnico della Juniores da due stagioni: sarà Francesco Faini (nella foto, durante la gara d'addio al calcio giocato contro il Ciliverghe) a sedersi su una delle panchine più ambite e "calde" della provincia.

Una scelta che arriva a sorpresa, ma nemmeno troppo, dopo che Ennio Beccalossi - prima scelta del club - sembrava prossimo alla conferma in virtù del sì di Onorini a Travagliato.

 

Redazione

A volte ritornano: Onorini dice al Travagliato (e riporta Romanini?), punto di domanda solo al Folzano

onorini


Il suo curriculum all'Aurora Travagliato non è affatto male. Una promozione, dopo essere arrivato a metà stagione, nel 2009-10. L'anno successivo, la vittoria nei play off da outsider e una corsa finita solo agli spareggi regionali contro il Verbano. Per questo, e non solo, Davide Onorini è il nuovo allenatore delle Furie Rosse, dopo uno stop di due anni.

La decisione è arrivata ieri, dopo i colloqui intercorsi con Ennio Beccalossi, il quale però aveva dato un assenso di massima alla Bedizzolese e quindi dovrebbe rimanere sulla stessa panchina della scorsa stagione.

Secondo i primi rumours, Onorini al Travagliato potrebbe riportare Marco Romanini, reduce da una stagione da record con la Grumellese, rimasto molto legato alla squadra con cui, in due stagioni, segnò oltre 50 reti portandola in Eccellenza e quindi a un passo dalla serie D.

 

Redazione