Premi   Calciomercato

Anche il Gussago sceglie il proprio allenatore juniores: ecco Guido Ronchi

gussago

Come già accaduto per Bedizzolese e Adrense, anche un'altra blasonata squadra di Promozione nostrana sceglie la soluzione interna per trovare il nuovo proprietario della propria panchina.

A Gussago, dopo l'addio a Luca Merigo, la scelta ricade su Guido Ronchi, da cinque anni tecnico della formazione juniores biancorossa. Un altro tassello si completa, quindi. Ora restano da risolvere gli enigmi legati a Rezzato (si attende Zobbio), Bassa Bresciana e Navecortine, ma già nelle prossime ore potrebbero essere resti noti anche i nuovi inquilini di due panchine prestigiose della nostra provincia.

Questo il comunicato diffuso dal Gussago Calcio in merito al cambio della guida tecnica:

 

Redazione

Anche l'Ome sceglie: è Aldo Maccarinelli il nuovo allenatore

maccarinelli

Era una delle panchine più ambite della Prima Categoria. Società seria, voglia di pensare in grande per riscattare un'ultima stagione in cui la salvezza all'ultima giornata non era certo il traguardo auspicato ad inizio stagione.

L'Ome ha scelto. E, scusate il gioco di parole, ha messo sotto contratto la sua prima scelta. Ovvero Aldo Maccarinelli, una vita a Rodengo Saiano da allenatore delle giovanili spalla a spalla in prima squadra con Franzoni e Braghin, che ha cercato di portarlo con sè anche a Vercelli senza riuscirci.

Il pressing nei suoi confronti, da parte del ds Minelli, era iniziato da tempo, già nella scorsa stagione, quando al posto di Raineri era poi arrivato Guerra. Le parti avevano scelto di aggiornarsi a fine campionato e così è stato. Gli ultimi intoppi relativi allo staff sono stati risolti, 'Macca' ha detto sì e ora proverà a portare a Ome alcuni dei suoi pupilli cresciuti a Rodengo e mai persi di vista.

Redazione