Gli ultimi aggiornamenti: movimenti di giovani in Serie D, colpo Chiari con Bigatti

Redazione
Si avvia alla conclusione un'altra settimana di calciomercato.
 
In Serie D movimenti legati soprattutto ai giovani: il Ciliverghe ufficializza l'approdo in gialloblu di Samuele Careccia (1998, attaccante ex Primavera del Milan con trascorsi in D a Varese e Caravaggio) e Giorgio Licini (1999, ultimo anno a Rezzato). Conferme per Sanni, Chinelli, Minessi, Guerini e Pizzocolo. Ufficiale anche il ritorno del preparatore atletico Mauro Citi. Saluta Ciliverghe invece Davide Daeder, il quale trova l'accordo con il Darfo. I camuni prendono anche Jacopo Concina, difensore classe 1994 nello scorso campionato alla Giana Erminio dopo cinque campionati di D con la Folgore Caratese. Buone notizie per la Calvina: i bassaioli potranno utilizzare per le partite interne il “San Michele”, il fortino di Calvisano. Girato il classe 1999 Bilal al Casalromano.
 
In Eccellenza da segnalare l'ennesimo colpo del Telgate. Dall'Orceana arriva il forte centrocampista classe 1997 Erdit Duda.
 
Capitolo Promozione: batte un colpo il Real Dor con Stefano Coly, centrale difensivo ex Orsa. La rosa che sarà a disposizione di Filisetti va però ancora puntellata. Si lavora infatti per Altobelli, Di Marzio e Scalvenzi. Altro giocatore bresciano alla Castellana: si tratta del difensore Maurizio Ragnoli.
 
In Prima Categoria il botto lo fa registrare una neopromossa, il Chiari. E' fatta per Bigatti. Attivo anche il Borgosatollo, che prende Fabio Mangeri, Matteo Este, Matteo Marcolini, Michele Dal Pozzo e Roberto Vitali. Un pokerissimo niente male, confermati inoltre Jean Gnanzou e Valladares.
 
Ottimi anche i due innesti in casa Ospitaletto, pronto a recitare un campionato di Seconda di alto livello. Torna in provincia Liviu Marin, era alla Ghisalbese, preso anche Simone Maifredi. San Zeno vicino a chiudere per due giocatori importanti per la categoria, come il difensore Roberto Gozio e il puntero Simone Barcellandi. Si muove anche il Castelmella: il sogno per l'attacco è Federico De Marmels, conteso anche dal Pralboino.
 

stands

transped foot