Le ultime trattative categoria per categoria. Trovano sistemazione anche tre giocatori presenti negli Annunci

Redazione
Agosto, si entra nella fase conclusiva del calciomercato anche se le società bresciane sono ancora a caccia degli ultimi colpi. Amichevoli e prime partite ufficiali sono inoltre motivo di ulteriori valutazioni.
 
Iniziamo dalla Serie D, dove il Darfo rinforza il parco portieri con Enrico Romeda, classe 1999, proveniente dal Lumezzane. Per i neroverdi ieri a disposizione anche Quaggiotto nell'amichevole contro il Ciliverghe, vedremo se il centrocampista ex Brescia e Breno verrà tesserato. A proposito di Lumezzane, Andrea Minelli (1999) è molto vicino alla firma con il Crema. Sta nascendo una grande Bustese Milano City, vedremo se le bresciane avranno ancora a che fare con la compagine meneghina che ha preso tra gli altri l'ex Lumezzane Speziale e gli ex SDL Rezzato Mecca e Mair. Ufficiale anche l'ex Varese Neto Pereira, un grande nome per la categoria.
 
Il Breno in Eccellenza fa incetta di giovani. Si tratta di Cristian Martinazzoli, Daniele Tanghetti e Giacomo Pisa, tutti classe 1999. Giovedì dopo la comunicazione dei gironi ha suscitato curiosità la presenza della Virtus Garda Grumellese: la vecchia Grumellese ha infatti cambiato sede (Palazzolo), ma con ogni probabilità si allenerà e giocherà a Desenzano. Mauro Pagliuso, Guanto d'oro in carica di Calciobresciano per quanto riguarda la Promozione, va al Telgate.
 
In Promozione la Vighenzi definirà a inizio settimana un grande innesto. Per la porta è praticamente fatta per Stefano Layeni, portiere con un passato importante anche nei professionisti che nella passata stagione ha difeso i pali dello Sporting Goito. La trattativa è chiusa, anche se manca ancora l'ufficialità.
 
Capitolo Prima Categoria. La Bagnolese si assicura un elemento di grande talento come Brambilla, classe 1998, pupillo di Clerici, lunga trafila nelle giovanili del Brescia alle spalle. Il Valtrompia prende l'attaccante D'Amico dal Valtrompia.
 
In Seconda Categoria sempre attiva la Pro Palazzolo. Il DS Battista Tengattini, dopo aver preso Marco Loda (1994) dal Centrolago, completa la rosa della Prima con due innesti giovani: Leonardo Motterlini (1999, Valcalepio) e Sebastiano Biella (1998, Ghisalbese). Altri arrivi giovanissimi destinati alla Juniores sono Marenzi, Lancini (entrambi dal Villongo), Gibellini (Cortenuova) e Riccardi (Valcalepio).
 
Nel nuovo Deportivo Fornaci di Terza Categoria ci sarà anche Lorenzo Bozzi.
 
Segnaliamo infine l'uscita dal listone Annunci di altri tre nomi. Borghetti firma con il Montichiari Nuvolera, Daniele Parth con il Sant'Andrea Concesio e Davide Filippini con la Valtenesi.
 

stands

transped foot