Ciliverghe, fine anno con il botto: tris di arrivi importanti per Carobbio

Redazione
I tre volti nuovi in casa Ciliverghe, ma non solo.
 
La finestra ufficiale del mercato invernale si è ormai chiusa da un paio di settimane, le società bresciane sono però ancora attive alla ricerca di occasioni tra gli svincolati. Ne sa qualcosa il Ciliverghe, che batte un colpo importante firmando l'attaccante Alessio Zecchinato, ex attaccante del Trento reduce da un infortunio al ginocchio che l'ha costretto a un periodo di stop forzato. Il giocatore è comunque pronto al rientro e darà una grossa mano al reparto offensivo dei gialloblu. Al Ciliverghe arrivano anche Bourama Sanè, centrocampista che ha giocato la prima parte della stagione con il Delta Porto Tolle (l'anno scorso era a Rezzato), e Giacomo Pasotti, classe 2000 in prestito dalla Feralpisalò. Riccardo Chinelli, svincolato, firma invece con il Casazza in Eccellenza. 
 
L'Adrense dovrebbe chiudere con il Brescia per il classe 2000 Zambelli e il 2001 Luca Frassine, Brescia che girerà il portiere del 2000 Alessandro Coppola all'Orceana, definito da parte delle Rondinelle anche il passaggio al Telgate di due quote, l'attaccante nato nel 2000 Pesenti e il terzino 2001 Chair. All'Orceana ufficiali intanto il difensore Massardi e il centrocampista Pedretti, l'ormai ex Morè diventa un giocatore del Pallavicino di Nicolini. 
 
In Eccellenza vicino al colpaccio la Virtus Garda Grumellese con Daniele Capelloni, la Bagnolese mette nel motore Trainini e il terzino Baronchelli. Il difensore centrale Stefano Coly, prima parte di campionato alla Puteolana, non rimarrà in Campania ed è quindi libero di accasarsi altrove. Piccole di un calciomercato che anche a inizio gennaio riserverà ancora novità.
 
 

banner assicurazione bottom

transped foot