Montorfano, ennesimo botto. Restyling anche in difesa con Pietta

Redazione

Una salvezza maturata all’ultima giornata, ma fondamentale per gettare le fondamenta della prossima stagione.

 

Il Montorfano Rovato si appresta a vivere un'annata con meno sofferenze, con l’obiettivo di stupire e provare a inserirsi nella lotta per i quartieri nobili della graduatoria.

 

Tra conferme e innesti un po’ in tutti i reparti la società franciacortina sta mettendo in atto un’opera di restyling. La linea difensiva è stata rafforzata dall’arrivo di Roberto Pietta, centrale classe 1990 strappato alla concorrenza di club di categorie superiori (Ghedi e Vobarno erano infatti sulle sue tracce). Pietta è reduce dalla vittoria del campionato con il Valcalepio ed è pronto a dare un grande apporto in termini di esperienza e leadership alla squadra.

 

In mezzo al campo il colpo da novanta è Boschiroli, che saluta il CazzagoBornato e mette radici a pochi chilometri di distanza. Per la categoria si tratta di un centrocampista di assoluto livello, il giocatore infatti si è consacrato nell’ultimo campionato di Eccellenza risultando tra i migliori nel suo ruolo. A dare brio al reparto offensivo ci sarà Spanó, attaccante interessante in cerca del definitivo salto di qualità, che affiancherà Dalola, altro innesto di spicco per l'attacco.

 

 

banner assicurazione bottom

bsnews