Grandi movimenti al Cazzagobornato. Acquisti anche per Castiglione, Vobarno e Governolese

Redazione

Le rose delle Prime squadre bresciane continuano ad aggiornarsi per effetto del mercato di riparazione. Si registrano parecchi movimenti in Eccellenza, dove la società più attiva, al momento, è il CazzagoBornato.

 

Dentro cinque e fuori cinque in casa gialloblù. Gli arrivi sono quelli degli svincolati Dino Sangiovanni, centrocampista classe '85 e Stefano Coly, difensore nato nel 1994. Attacco rinforzato anche dagli innesti del giovanissimo Francesco Grillo, 2000 proveniente dal Nuvolera Montichiari e da Luca Corradi, classe '94 prelevato dall'Atletico Castegnato. Chiude il cerchio Marco Baldrighi, centrocampista del 1997 approdato in provincia dopo l'esperienza nella Bergamasca al Chiuduno Grumellese.

 

Ai saluti, invece, Nicolò Ponzoni (Cologne); Davide Cascone (Urago Mella); Marco Danesi (Lograto) e Mattia Scarsi (Valcalepio). Ancora da decidere la destinazione di Andrea Tavella, attualmente svincolato dal CBC.

 

Bel colpo del Castiglione, che riporta a casa un ex: il difensore Andrea Guagnetti, classe '92 reduce dall'esperienza al Lumezzane e con parecchia Serie D nel curriculum.

 

Il Vobarno pesca il giovane centrocampista classe '99 Tommaso Venturelli dal Breno, mentre la Governolese scommette su Alessandro Picco, portiere del 2000 preso dall'Ospitaletto.

 

 

Banner Transped articoli

bsnews