Ieri Klopp, lunedì prossimo Guardiola. Alla Csi Brescia Academy si studiano i big

Redazione

Seconda serata del ciclo "Grandi allenatori, fonti d'ispirazione" ieri alla Csi Brescia Academy, dove i riflettori si sono spostati su Jurgen Klopp e il suo gegenpressing.

 

Alessandro Recenti, tecnico del settore giovanile del Sarnico, ha introdotto la serata focalizzandosi sul tema del pressing in generale, per poi analizzare le varianti inserite nei principi elaborati dal tecnico tedesco del Liverpool. 90 minuti intensi, durante i quali è stato possibile osservare alcuni video dei Reds, ma soprattutto studiare le esercitazioni utili per l'apprendimento di un approccio collettivo che mira alla riconquista immediata del pallone subito dopo averne perso il possesso. 

 

Concetti che hanno spinto gli allenatori presenti in sala al ragionamento, stimolando domande, provocazioni e spunti di riflessione indirizzati soprattutto alla possibilità di fare assimilare alle proprie squadre i concetti e i metodi proposti.

 

Qualcuno proverà a riproporli, altri metteranno i fondamenti del gegenpressing semplicemente nel loro bagaglio tecnico e culturale, altri ancora ne sfrutteranno solo alcuni tasselli per poi coltivare un'idea del tutto propria.

 

Ecco l'obiettivo di questo ciclo d'incontri: aprire la mente degli allenatori, ispirarli e fornire loro nuove chiavi di lettura da assimilare e riutilizzare.

 

Una contaminazione che accadrà anche nel terzo e ultimo incontro del corso, dedicato al possesso palla di Pep Guardiola, in programma lunedì 18 febbraio alle 20.30

 

E' possibile iscriversi cliccando qui. Per informazioni 349.1834075.

 

Banner Transped articoli

bsnews