Logo_CSI_brescia   CSI

Il punto sui campionati di Eccellenza e Promozione del calcio a 7 targato CSI

Tempo di bilanci anche in Eccellenza e Promozione per la categoria Open del calcio a 7 targato Csi, con le squadre che sono giunte poco oltre la metà del loro cammino e possono fare un'analisi concreta di ciò che è stato, ma soprattutto di ciò che potrà essere nella volata finale che andrà a determinare - da gennaio a marzo - i nomi di promosse e retrocesse, senza dimenticare gli scontri tra le capoliste che incoroneranno i campioni di categoria.

Redazione
in CSI

Csi, il punto sul calcio a 7. In Elite c'è già chi tenta la fuga. In Promozione Muratello e Ps Ghedi mostrano i muscoli

"Provate a prenderci" sembrano dire Tinteggiature Besacchi, Air Parts e Autodemolizioni Ceresa mentre fuggono in vetta alla classifica del girone A di Elite. Quattro vittorie su quattro è il loro bottino e le uniche avversarie in grado di tenere il passo sembrano essere Tignale e Lonato 2. Decisamente più incerta la maturazione degli equilibri di forza nel gruppo B, dove Brandico indossa con credibilità i panni della capolista, ma deve guardarsi le spalle dalle ambizioni di San Gervasio e Cigolese (a -2) e Gottolengo (a -3).

Redazione
in CSI

Csi, il calcio a 7 ha iniziato il lungo viaggio stagionale. Ecco le prime indicazioni dai campi di Elite, Eccellenza e Promozione

La nostra panoramica sul mondo del calcio a 7 del Csi Brescia inizia dal girone A di Elite, dove tre squadre sono partite con il piede giusto centrando due vittorie su due: Tinteggiature Besacchi, Autodemolizioni Ceresa e Tignale, che nell'ultimo turno non hanno lasciato scampo a Mezzane (5-4), Bar Ciringhito (6-3) e Coccodrilli (5-2).

Redazione
in CSI
 

mc foot

transped foot