CSI

Csi, il punto sui campionati di calcio a 7 Élite ed Eccellenza. Colpi gobbi per Lonato 2 e Poli Pezzaze

Redazione

A due settimane dall’ultimo resoconto, facciamo il punto sui migliori campionati di calcio a 7 Csi.

 

Partiamo per una volta dalla serie intermedia, l'Eccellenza. L'ottava giornata è la prova del nove per le capolista del girone A: Augusta batte 9-3 a domicilio Sanse Lume, Paolo VI Mura supera 9-4 sul proprio campo Caffè Loggia. Aurora Lume B e Ponte Zanano spuntate: lo scontro salvezza finisce 0-0. Vola alto il Mompiano (gir. B), che sale a 22 dopo essere passato 4-2 nello scontro diretto col Muratello, staccato ora di 4 lunghezze. Il Ronco centra una pesante vittoria a Gardone v/T contro il Freetime e respira, lasciando al Torricella A l'ultima posizione. Solo vittorie per il Psg Ghedi (gir. C), compresa l'ultima, l'8-1 imposto alla Banda Fiesse. Il Calcinatello A, pur a -6, prova a stare al passo, goleando 13-7 l'Amici del Ciaga.

 

Nel gruppo D guida il brillante Casaglio (innalzotasi a 17 dopo il 10-2 alla rivale Blp), con un pareggio di vantaggio sull'affaticato Roncadelle (5-4 al fanalino di coda Pulival). Ben quattro le squadre che rincorrono a 13: I Du de la Contrada, Blp, Mompracen e San Zeno B. 18 punti, riposo e vetta per Boca Sampa nell'E; pari pesante quello colto dal pericolante Cizzago in casa della terza forza del gruppo, l'Oratorio Adro. Il 4-4 tra Roè e Cartomariapia nella penultima uscita lancia Treviso sulla cima del girone F, a 21 punti, con 5 lunghezze sulla seconda; altra sconfitta per l'Us Tignale, fermo a zero punti dopo sette match.

 

Passando all'Élite, troviamo la classifica congestionata del primo raggruppamento. Merito del Lonato 2 (nella foto firmata Lascia Fare), che schianta 6-3 Autodemolizioni Ceresa e accorcia le distanze dai leader: -1 da San Faustino e, appunto, Ceresa. Occhio però, perché Sant'Anna Kern e Bar Ciringhito sono in scia, a -3. Il Verolavecchia (gir. B) deve sudare sette camicie per aver ragione 3-2 sul San Gervasio e mantenere il primo posto, a 19. Solo minimi scarti nell'ultima giornata: scherzetto dell'Oratorio Gambara alla quotata Novagli Blu (3-2), 2-1 della Cigolese a Leno col Coffice, 5-4 dell'Rgs Frances. A a Gottolengo.

 

Rallenta l'Old School nel girone C, battuto 2-1 tra le mura amiche dal Poli Pezzaze. Non ne approfitta però il Cocomero, sconfitto 5-4 in casa del Carcina e ancora ad una vittoria di distanza dalla prima piazza, così come il Queen, che invece fa il suo dovere battendo 3-1 l'Aurora Lume A. Chiudiamo col gruppo D: Elett. Cristini (18 punti) riposa ma rimane primo, Soredi Mura (16) vince e si avvicina; dopo un pareggio e due sconfitte, riprende la corsa il Real Cossirano (14).

 

banner assicurazione bottom

transped foot