La Berretti della Feralpi sbanca Venezia e ora sogna i quarti di finale. Disastro Brescia: a Firenze finisce 12-1 per i Viola!

Redazione

Importantissimo successo della Berretti della FeralpiSalò che espugna il campo del Venezia e può ora concretamente sperare di accedere ai quarti di finale per lo Scudetto. Dopo aver pareggiato 0-0 a Livorno nella prima partita, i gardesani salgono a quota 4 punti e devono ora sperare che i toscaani non battano il Venezia nell'ultima sfida del triangolare.


Termina nel peggiore dei modi la disastrosa stagione della Primavera del Brescia. Nell'ultima giornata di campionato, i ragazzi di mister Bruni subiscono addirittura 12 gol dalla Fiorentina e vanno così incontro alla quindicesima sconfitta consecutiva. Partita ovviamente mai in discussione, con i Viola avanti 3-0 già dopo 13' e con il primo tempo che si chiude sul 6-0; al 68' la rete della bandiera di Milanesi su rigore.

FIORENTINA – BRESCIA 12-1

Formazione Brescia: Arrighi, Torri, Baronio, Ferrari (17' Gentili), Marconi, Zanotti, Galante (68' Frassine), Venturelli (46' Faini), Milanesi, Oaida, De Paoli. A disposizione: Ndoj, Licini, Magri, Nezha. All: Bruni.

Reti: 8', 19' Sottil (F), 10', 75', 79', 86' Gori (F), 12' Illanes (F), 25', 58' Trovato (F), 46' Perez (F), 48' Diakhatè (F), 64' Pinto (F), 65' Milanesi (B)

VENEZIA – FERALPISALO' 0-1

Formazione FeralpiSalò: Romeda, Ravani, Lirli (72' Mazza), Boldini, Bacchin, Kwarteng (82' Faccioli), Ghidinelli, Crema, Bignotti (63' Sene), Murati, Bertoli. A disposizione: Benedetti, Paganelli, Franzini, Panelli, Pjetri, Tanghetti, Hergheligiu. All: Zenoni.

Rete: 90' Sene

 

vaia car

transped foot