logo app store
logo google play
logo facebook
logo twitter
logo logo cbs cuore
  • identiquota testata

terzotempo evidenza

default   IDENTIQUOTA
 

Identiquota: il profilo dei migliori giovani made in Brescia. Puntata numero 23: Diego Tiburzi

Un esordio così lo sognano in tanti. Alla mezz'ora del secondo tempo della sfida tra Montirone e Barbariga, mister Dotti decide di smuovere un match bloccato buttando dentro un ragazzino, facendo esordire in prima squadra una scheggia mancina, il millennial Diego Tiburzi. Dopo circa cinque minuti, il ragazzino la decide. Il battesimo in Seconda è bagnato da una rete da 3 punti, l'emozione è la conseguenza dell'intuizione dell'allenatore e dell'abilità di Diego. Adesso viene il difficile, convincere tutti che non è stato un caso, che "il ragazzino" merita di giocare. Domani contro il Lograto vedremo già le prime conseguenze della rete di Montirone. Intanto curiosiamo all'interno del suo profilo.

Leggi tutto...

Identiquota: il profilo dei migliori giovani made in Brescia. Puntata numero 22: Davide Visconti

Dice di essere un giocatore difensivo e di ispirarsi al totem Maldini, ma è reduce da una domenica speciale in cui è riuscito ad andare in gol (una rete fondamentale peraltro, il punto del pari che apre la strada alla vittoria). La carriera di Davide Visconti sta muovendo i primi passi a Bedizzole, dopo gli anni a Verona versante Chievo, in un settore giovanile che sa insegnare tanto. La Bedizzolese ha scommesso su questo terzino classe '99 e la fiducia sta ripagando, chiedere alla Governolese per credere. Conosciamolo meglio, dal calcio ai fornelli... 

Leggi tutto...

Identiquota: il profilo dei migliori giovani made in Brescia. Puntata numero 21: Manuel Lozza

Complimenti a mister Adriano, ci aveva visto giusto. Liberare il piccolo Manuel dai compiti di fascia ed avvicinarlo alla porta, lavorare per renderlo un attaccante completo. Grazie (anche) a quella scelta ora il calcio bresciano ha imparato a contare le reti di Manuel Lozza, vent'enne arrivato all'Ome dopo gli anni d'oro nella Juniores dell'Orsa Iseo. Il gol decisivo nel 4-1 al Coccaglio ha messo ulteriormente in luce il suo talento da mini Higuain, nella speranza, chissà, di tornare presto a giocare più in alto, magari insieme all'amico Mario Valente.

Leggi tutto...

Identiquota: il profilo dei migliori giovani made in Brescia. Puntata numero 20: Ramon Stornati

Scherzando (più o meno) la sua Martina lo accusa spesso di pensare sempre e solo al calcio. Certo, il pallone è un elemento imprescindibile per la vita di Ramon Stornati, l'Identiquota scelto per questa settimana. L'attaccante ventunenne del Gussago si ispira a Trezeguet e, anche se le caratteristiche tecniche sono parecchio diverse, da delfino del Re Sole ogni marcatura serve per rimarcare il suo status: "l'attacco sono io". Il Gussago punta sui suoi dribbling per mandare in porto la rincorsa ai playoff, e Ramon vuole essere decisivo in questa sua seconda stagione in maglia biancorossa. Martina, mi sa che ti toccherà seguirlo alle partite ancora per un bel po', la carriera è appena iniziata; ma quando ti verrà da dubitare suelle sue priorità, vatti a rileggere i suoi "Obiettivi a breve termine"...

Leggi tutto...

Identiquota: il profilo dei migliori giovani made in Brescia. Puntata numero 19: Marco Gelmini

I capelli rossi, il ruolo e la carnagione ricordano vagamente il profilo di John Arne Riise, ma al contrario dell'ex nazionale norvegese la corsia di appartenenza è quella di destra, perché col mancino c'è ancora molto da migliorare. A questo giro di giostra tra i fuoriquota bresciani abbiamo scelto Marco Gelmini, scuola Lumezzane, match winner nell'ultimo impegno in campionato del Real Dor.

Leggi tutto...

Identiquota: il profilo dei migliori giovani made in Brescia. Puntata numero 18: Matteo Zani

Avere la testa sulle spalle è un talento spesso snobbato nell'andare alla ricerca dei giovani più interessanti. L'Identiquota della settimana è qui a dimostrare che, invece, la giusta mentalità ed il giusto rispetto per il Gioco sono essenziali e, spesso, fanno la differenza. Abbiamo scelto Matteo Zani per questa ed altre qualità, per il gol importante marcato domenica scorsa, ma anche per l'episodio incredibile capitato a lui e ad altri compagni di ritorno da Rodengo Saiano. Un incidente stradale che ha lasciato qualche cicatrice e molto molto spavento. Fortunatamente niente di più grave: "Ci è andata bene, la squadra poi ci è stata vicina. Paura? Non tanto sul momento... ma il giorno dopo, quando abbiamo metabolizzato, sì".

Leggi tutto...

Identiquota: il profilo dei migliori giovani made in Brescia. Puntata numero 17: Lorenzo Spanò

Gli sono bastate due settimane. Ha respirato l'aria rarefatta del calcio dei pro, ne ha percepito la bontà e adesso non vuole altro se non tornare a respirarla. Lorenzo Spanò è il profilo che vi proponiamo questa settimana, un prodotto della "cantera" del Lumezzane, andato a farsi le ossa all'Orsa, a cercare di prendere pieno possesso dei propri mezzi, per tentare di ripercorrere, a ritroso, la strada Lumezzane-Iseo.    

Leggi tutto...

Identiquota: il profilo dei migliori giovani made in Brescia. Puntata numero 16: Stefano Vabai

Benvenuti nella generazione millenial. Se l'anno scorso avevamo dedicato una rubrica ai superstiti del decennio '70, lodando lo spirito e la passione che resistono all'età, adesso dobbiamo cominciare a fare i conti ed inserire una nuova categoria nel nostro modo di pensare il calcio: i classe 2000, una next generation che sta bruciando le tappe, perché di fatto è già qui. Lo è almeno a Nuvolera, dove la società sta ricostruendo facendo particolare attenzione al settore giovanile. Proprio dal serbatoio verde del team guidato dalla presidentessa Cristina Bianchessi è uscito Stefano Vabai, Identiquota di questa settimana.

Leggi tutto...

Liceo-Calvesi

  • 1
  • 2
  • 1
  • 2