Puntata numero 3: Andrea Rizzi

Redazione
Ottimo avvio per la Calvina. Buoni segnali in Coppa, quattro punti in due partite di campionato. La strada è ancora lunga, ma intanto diversi elementi della rosa si stanno mettendo in luce.
 
Tra questi indubbiamente Andrea Rizzi, classe 1999, diversi anni nelle giovanili dell'Inter prima di tornare nel bresciano con la Berretti del Lumezzane. L'anno scorso una decina di presenze con il Darfo, quest'anno titolarissimo nello scacchiere di Beccalossi.
Sarà l'anno della consacrazione? Vedremo, intanto il percorso intrapreso, per lui e per la Calvina, è partito nella maniera giusta.
 
Nome: Andrea
Cognome: Rizzi
Nato il: 22/05/99
A: Iseo (Bs)
Nazionalità: Italiana 
Residenza: Brescia
Professione: per quest’anno solo “calciatore” , per ora.
Altezza: 1.82 m
Peso: 77 kg
Piede: mancino
Il momento dell'innamoramento: i primi allenamenti da piccolo all’oratorio 
Da bambino sognavo di: diventare famoso 
Il gesto tecnico preferito: il cross
Devo migliorare in: tanti aspetti come la rapidità 
Settore giovanile: Lumezzane e Inter
L'allenatore nel settore giovanile da cui ho imparato di più: Cristiano Donà 
Esordio in prima squadra: Crema-Darfo prima di campionato dell’anno scorso 
Carriera in prima squadra: Darfo e Calvina 
Primo gol “tra i grandi”: ancora in standby
Ruolo: terzino 
Squadra del cuore: Juventus 
Il momento più bello da tifoso: quando la Juve vince un trofeo 
Fonte di ispirazione: Cristiano Ronaldo perché vuole sempre migliorarsi 
In campo assomiglio a: Filipe Luis
La canzone che mi carica prima della partita: Te Boté di Nio Garcia 
Scarpe da calcio che indossi: Adidas Nemezis
Cena a lume di candela con: Federica Nargi
Piatto preferito: Pizza
La macchinata ideale: Nicoló Bruno, Matteo Bosio, Matteo Bertelli, Michi Mutti
La partita che non dimenticheró e perchè: Inter-Fiorentina finale torneo Lazio Cup, perché mi ricorda quanto è bello vincere qualche trofeo
Il senatore bastonatore: Massimiliano Tagliani 
L'Identiquota che consiglio: Davide Piazza (Rezzato)
 
 

banner assicurazione bottom

transped foot