Oscar del Calcio Bresciano   Oscar del Calcio Bresciano

Oscar del Mister, i voti in Seconda: 57 giurati, eppure Lancini batte Rizzola solo di 2 punti. Caldera sul podio, Mondolo il migliore per i colleghi

Vincere l'Oscar del Mister in Seconda Categoria è quasi un'impresa. I candidati sono 42, altrettanti i colleghi che votano (da quest'anno, i capitani hanno espresso le loro preferenze solo dall'Eccellenza alla Prima) e la coincidenza con la serata finale di Centocampi e l'Oscar dei direttori sportivi (vinto da Rubelli, Bianchini e Avogadro) ha fatto sì che votassero anche i 9 direttori sportivi presenti in studio oltre a mister Inversini e altri 5 giurati della stampa. Giandomenico Lancini (Pozzolengo) è succeduto a Marco Bertoni, trionfatore l'anno scorso, ma per soli 2 punti - un'inezia considerando il volume totale di votanti - rispetto a Riccardo Rizzola (Villanovese), che ha rimontato nella serata conclusiva grazie al voto della giuria. Non è bastato a sorpassare Lancini, che ha ricevuto voti omogenei da tutti. Terzo Caldera (Nuova Valsabbia), quarto il grande deluso: Tiberio Mondolo (Pralboino) si è presentato alla serata finale in testa, seppur tallonato dagli inseguitori, ma è arrivato quarto.

Redazione

Nasce l'Oscar dei Mister: Calciobresciano.it a fine stagione premierà i migliori allenatori. Ecco come...

Tra Palloni d'Oro, Top Player e Scarpe d'Oro, qualcuno aveva mai pensato ai "poveri" allenatori? A parte le Panchine d'Oro, assegnate ogni anno dall'AIAC del presidente Dosselli, in effetti nessun premio specifico è stato mai dedicato a loro.

Calciobresciano.it ha deciso di mettere fine a un'ingiustizia storica. Al termine della stagione, quindi a inizio giugno, verranno assegnati gli Oscar dei Mister. Per ogni categoria, dall'Eccellenza alla Terza senza escludere premi speciali. Un nuovo sforzo, del nostro sito, per incrementare il legame e l'empatia con tutti i protagonisti, nessuno escluso, del calcio dilettantistico che tanto amiamo.

Il criterio di votazione è simile a quello del Pallone d'Oro di marca Fifa con delle significative modifiche: potranno infatti votare i capitani e gli allenatori stessi di ogni squadra, evitando però per regolamento di indicare nei voti se stessi o, nel caso dei giocatori, il mister della propria squadra di appartenenza. 3 punti al primo classificato, 2 al secondo e 1 al terzo per ogni categoria. Chi avrà totalizzato più punti nel calcolo globale, vincerà l'Oscar relativo. 

Redazione
 

vaia car

transped foot