Promozione: Frizzi e Tampella, doppiette che lasciano il segno

Redazione
Prosegue il concorso Top Player, i cui vincitori saranno premiati durante l'Oscar di Calciobresciano e saranno in automatico qualificati all'Oscar assoluto.
 
La classifica settimanale del Top Player Gruppo Bossoni, in Promozione, questa settimana recita:
 
1^ posto: Frizzi (Valgobbiazanano) – 3 punti
2^ posto: Dal Bosco (Valgobbiazanano), Bondioni (Bienno) – 2 punti
 
3^ posto: Valli (Coccaglio), Corradini (Pro Desenzano)  – 1 punto
 
 
CLASSIFICA GENERALE
 
9 punti: Sorrentino
 
8 punti: Paghera
 
5 punti: Panelli – Corradi – Dal Bosco
 
4 punti: Da Silva – Contratti – Turra – Valli 
 
3 punti: Stefani – Mastropasqua – Gabrieli – Filippi –  Guatta – Paghera – Nodari – Bruni – Filippini – Menni – Ugas – Frizzi 
 
2 punti: Fausto Ferrari – Baliotto – Ziliani – Rinaldini – Papa – Clamer – Cucchi – Monese – Caldera – Diene – Dalola – Poli – Bignotti – Bondioni – Bondioni 
 
1 punto: Negrello – Messora – Colella – Morandini – Albrici – Festoni – Licini – Tameni – Delazer – Mangiarini – Ragnoli – Cò – Peli – Bonassi – Scalvini – Borghetti – Ferraresi – Dincao – Osio – Corradini 
 
Una prova superlativa a livello collettivo, valorizzata peró dalle giocate dei singoli, due in particolare. Parliamo del Valgobbiazanano, capace di superare la lanciatissima capolista Montichiari e irrompere in zona playoff. Frizzi devastante con una doppietta, evento insolito per un giocatore nato come difensore centrale, gol decisivo e prestazione ottima per Nicola Dal Bosco, il cui feeling con il gol non si è scoperto certo domenica. Ci sono loro sui due gradini più alti, dove si inserisce anche Bondioni, trascinatore di un grande Bienno. Punti anche per Valli e Corradini, che in extremis realizzano due sigilli quasi insperati per due pareggi preziosi in favore di Coccaglio e Ome.
 
 
La prima classifica settimanale del Top Player Gruppo Bossoni, in Prima Categoria, questa settimana recita:
 
1^ posto: Tampella (Bagnolese) – 3 punti
 
2^ posto: Bonaglia (Pralboino), Poiatti (Sellero) – 2 punti
 
3^ posto: Resmi (Gussago), Lodi (Castenedolese) – 1 punto
 
 
CLASSIFICA GENERALE
 
8 punti: Molinari
 
7 punti: Della Monica – Zini 
 
6 punti: Cometti
 
5 punti: Mondini – Grandi – Frassine – Tampella 
 
4 punti: Naoni – Capelli – Okou Okou – Renica 
 
3 punti: Pezzottini – Grassi – Lozza – Simone Ghisla – Bardelloni – Gatta – Bravo 
 
2 punti: Prandi – Taboni – Pelosi – Zoppi – Pezzotti – Bettini – Stornati – Tosi – Sigalini – Piovanelli – Bressana – Amankwaah – Dibelli – Loda – Braga – Bonaglia – Poiatti 
 
1 punto: Corsini – Resmi – Proteo – Tracconaglia – Mbaye – Savino – Masotti – Pelli – Laska – Vezzoli – Arrighi – Di Natale – Biancospino – Kireev – Trainini – Burzio – Bojanic – Shkembi – Resmi – Lodi
 
Il 2018 riparte da Tampella. Sono i suoi i primi gol realizzati nel nuovo anno, una doppietta lampo che annichilisce il Valtrompia e spiana la strada alla compagine di mister Prandi. Spesso decisivo nella seconda parte di stagione, Tampella anche questa volta è partito con il piede giusto. Il derby bresciano del girone H viene deciso in extremis da Bonaglia, match winner nel finale anche Poiatti del Sellero. La carrellata delle reti in zona Cesarini viene chiusa da Resmi, autore della splendida punizione che permette al Gussago di trovare il pari nella delicata sfida contro il Castegnato. Entra in classifica anche Lodi, a segno con un gol di buona fattura nella vittoria della Castenedolese sul campo dello S.C. Brescia.
 
.
 

stands

transped foot