Eccellenza: Adrense vicina al traguardo, destini opposti per CazzagoBornato e Vobarno

Redazione
Tempo di borsino per le squadre di Eccellenza. Diviso per ogni categoria, il nostro borsino analizza le dinamiche delle formazioni bresciane già nelle ore successive alle partite della domenica. Dividiamo le squadre prescelte in conferme, sorprese,delusioni. Queste le nostre relative all'ultimo turno:
 
LA CONFERMA: Adrense
 
La formazione di Sergio Volpi in tre giorni ha forse compiuto il passo decisivo verso l'obbiettivo finale superando due rivali non semplici come Breno e Offanenghese. L'uomo del destino? Sicuramente Masperi, che ha deciso le due sfide con un gol in avvio e uno a tempo quasi scaduto. Segnali evidenti di come anche sul piano della mentalità l'Adrense abbia compiuto un percorso di crescita importante, senza dimenticare che in terra cremonese i franciacortini prima del gol erano rimasti in dieci uomini per l'espulsione di Giovinetti. La Calvina, prima delle inseguitrici, ha una gara in meno ma dieci punti di distacco. Lo striscione del traguardo è sempre più vicino.
 
LA SORPRESA: CazzagoBornato
 
Sei punti anche per l'altra rappresentante franciacortina, che ha vissuto due gare al cardiopalma. Prima sbarazzandosi del fanalino di coda Castellana solo in pieno recupero grazie alla rete del classe 2000 Stefanescu, poi rimontando in maniera incredibile il Vobarno. Sotto 3-1 a meno di dieci minuti dal termine, i gialloblu l'hanno ribaltata con una doppietta di Amassoka e il sigillo a pochi secondi dal triplice fischio finale di Dalola per una partita destinata a rimanere negli annali del club e che regala soprattutto un po' di serenità in più guardando la classifica.
 
LA DELUSIONE: Vobarno
 
Al contrario, non sarà facile per i valsabbini digerire il boccone amaro della rimonta incassata. Già la compagine di Guerra era reduce da un periodo poco brillante, in più ora bisogna fare i conti con le ripercussioni a livello psicologico di una batosta come quella di mercoledì. La vittoria manca addirittura dalla prima di ritorno, poi una serie di otto partite consecutive senza successi. Il sogno playoff sembra sfumato, i prossimi due impegni casalinghi con Orceana e Castellana sono fondamentali per non incorrere in una situazione ancora più difficile.
 

stands

transped foot